Checa ha deciso: rimane con la Ducati!

Checa ha deciso: rimane con la Ducati!

Il campione del mondo sarà ancora con il team Althea, ma con il supporto di Borgo Panigale

Dopo ore di attesa ed incertezze, Carlos Checa ha finalmente annunciato i piani per il suo futuro: il campione del mondo della Superbike sarà in sella ad una Ducati gestita dal team Althea anche nella stagione 2012. La sua moto però godrà anche di un maggior apporto da parte della Casa italiana rispetto al passato. Per stessa ammissione del manager del pilota spagnolo, Alberto Vergani, ieri sera Carlos è andato a letto praticamente con la certezza di passare alla BMW Motorrad Italia, ma una telefonata arrivata da Borgo Panigale in mattinata ha sbloccato il rinnovo con la Rossa. "Questa mattina ho ricevuto un sms da Claudio Domenicali che mi chiedeva di chiamarlo. Appena ci siamo parlati, è stato facile mettersi d'accordo perchè la Ducati ci ha fornito le garanzie che ci aspettavamo per l'anno prossimo" ha spiegato Vergani intervenendo al Paddock Show di Portimao. "E' stato un weekend molto particolare, ma io credo che la nostra vittoria è merito di questo gruppo con cui lavoro dall'anno scorso. Non credo che fosse giusto separarmi da loro (la prima offerta della Ducati prevedeva il suo passagio al Liberty Racing, ndr), ma fortunatamente alla fine tutto è andato per il meglio" ha aggiunto Checa. Finalmente la telenovela è finita: la Ducati avrà il suo "toro" anche nella prossima stagione!

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Piloti Carlos Checa
Articolo di tipo Ultime notizie