Rendina alza la posta nel 2014: correrà in WRC2!

Rendina alza la posta nel 2014: correrà in WRC2!

Sarà al via del Mondiale con una Mitsubishi Lancer Gruppo N gestita dalla Rally Project

Non è ancora terminata la stagione 2013 che Rally Project ha già programmato in grande stile quella del 2014. Viene ufficializzato oggi il progetto costruito per Massimiliano Rendina, ex Campione d’Italia “produzione” (2012) per la partecipazione al Campionato del Mondo WRC2 con una Mitsubishi Lancer Evolution Gruppo N. Con la vettura a trazione integrale giapponese, con la quale Rally Project ha maturato negli una significativa esperienza ad alto livello, Rendina parteciperà alla “Coppa Produzione”, riservata nello specifico alle vetture derivate dalla serie. Al fianco di Rendina salirà il copilota Mario Pizzuti, che lo affianca dal 1999. Il progetto iridato di Rally Project organizzato per l’equipaggio romano Rendina-Pizzuti è stato reso possibile grazie all’apporto di alcune importanti partnership che hanno dato il loro contributo a questa partecipazione di alto livello in un palcoscenico dal valore unico. Il Campionato Mondiale WRC2 prevede tutti e 13 gli appuntamenti in calendario, con la partecipazione obbligatoria a sette gare e con l’attribuzione dei punti prevista partecipando al minimo previsto di sei gare. Le partecipazioni di Rendina e Pizzuti verranno pianificate con il procedere della stagione, l’esordio è previsto per l’82. Rally di Montecarlo, in programma dal 14 al 19 gennaio 2014. "Sono estremamente felice di poter correre un’esperienza unica – commenta Rendinadopo anni di gare in Italia a tutti i livelli e con notevoli soddisfazioni ci andava di provare qualcosa di oltre ed il mondiale WRC2, alla squadra è sembrata la soluzione migliore per confrontarsi contro avversari di alto livello oltre che decisamente interessante sotto l’aspetto dell’immagine. Ci si prospetta un 2014 di grande lavoro, da quello preparatorio a quello in macchina, perché ogni sfida sarà ostica. Con la squadra, ed anche con Pirelli, lavoreremo duro per arrivare a potersela giocare come protagonisti". La gestione tecnica sarà coadiuvata dai Fratelli Agnello, i quali vantano un’esperienza pluridecennale nel WRC.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WRC
Piloti Massimiliano Rendina
Articolo di tipo Ultime notizie