La MINI svela la Countryman WRC

La MINI svela la Countryman WRC

L'obiettivo per il 2011 è di fare apprendistato per un grande 2012

Continua la giornata di grandi presentazioni per il WRC. Dopo la Ford e la Citroen, ecco la MINI Conuntryman WRC, presentata anch'essa in occasione del Salone di Parigi. Sarà la Prodrive di David Richards a portarla al debutto nel Mondiale Rally nel 2011, dunque una struttura importante, capace di conquistare tre titoli iridati per la Subaru a cavallo tra il 1990 ed il 2008. "Il responso dell'annuncio del ritorno della MINI nel Mondiale Rally è stato molto positivo" ha spiegato Ian Robertson, responsabile Marketing e Vendite della BMW. "Il FIA World Rally Championship rappresenta l'apice dei rally, il che rende la piattaforma ideale per dimostrare lo spirito competitivo del nostro marchio. Lo sviluppo della vettura e la preparazione per il campionato del mondo sono in pieno svolgimento". David Richards, che ha confermato anche l'ingaggio di Kris Meeke, ha invece parlato degli aspetti più sportivi del programma: "Ci proponiamo di utilizzare il 2011 come un anno di preparazione, accumulando esperienza al fine di garantirci una grande competitività sin dall'inizio della stagione successiva. Ma cerchiamo di non sottovalutare il compito davanti a noi, né la forte concorrenza che dovremo affrontare sulla strada. Tuttavia, il nostro obiettivo è saldamente fissato a vincere il titolo mondiale di nuovo con la MINI".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WRC
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag car design