Craig Dolby debutta a Shanghai nel WEC

Craig Dolby debutta a Shanghai nel WEC

Il britannico, ex Superleague Formula, era praticamente fermo dal 2010

Abbandona "la pensione" Craig Dolby e dopo praticamente tre anni di stop (ha corso due sole gare da quando ha chiuso nel 2010 con la Superleague Formula) torna a correre e lo farà a Shanghai, nel Mondiale Endurance, facendo il suo debutto sulle vetture Prototipo. Il britannico guiderà la ORECA-Nissan #25 della Delta-ADR al fianco di Tor Graves e Robbie Kerr, sostituendo James Walker che non potrà essere in Cina il 9 novembre. Il tutto è avvenuto tramite il Team manager Simon Dowson, che conosceva da anni Dolby: "Gli ho fatto da ingegnere in Superleague, e quando abbiamo avuto da riempire il sedile, ho cercato di fare tutto per metterlo in macchina. Non sono preoccupato dal fatto che non avrà possibilità di fare test, in quanto col set-up che usiamo la macchina sembra molto una monoposto." Dolby è ovviametne raggiante dell'opportunità di guidare un prototipo per la prima volta con una squadra che conosce bene: "É una fantastica opportunità che è saltata fuori dal nulla. Da quando la Superleague ha chiuso è stata dura formare un budget per correre in monoposto. Sarà molto bello tornare alla Delta-ADR. Mi pare quasi di essere tornato in famiglia." Dolby ha vinto l'ultima gara dell'Aston Martin GT4 Challenge a Snetterton qusto mese, ed è convinto che il suo futuro sia nelle vetture Sport: "Puntavo a GT e prototipi da tempo, ma bisognava trovare il modio di entrarci. Spero di poter dimostrare quello di cui sono capace in Cina, e poi si vedrà che succederà."

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WEC
Piloti Craig Dolby
Articolo di tipo Ultime notizie