La SEAT León della FEV Racing vince il terzo round stagionale

Sul Nürburgring Nordschleife la vettura di Gentgen e Willert ha avuto la meglio in Classe TCR dell'Audi del Team LMS e della Volkswagen preparata dalla Mathilda Racing in una 4h ricca di colpi di scena ed emozioni.

La SEAT León della FEV Racing vince il terzo round stagionale

Il terzo round stagionale del VLN andato in scena al Nürburgring Nordschleife ha visto la SEAT León del team FEV Racing vincere la Classe TCR.

Nove vetture della categoria hanno preso parte alla 4h ADAC ACAS H&R Cup, con l'auto condotta da Benedikt Gentgen e Marcell Willert che si è imposta dopo diverse emozioni e cambi al vertice.

Nei primi 30' al comando c'è stata la Volkswagen Golf GTI TCR della Mathilda Racing guidata da Andreas Gülden, Benjamin Leuchter e Constantin Kletzer (che si era aggiudicata i precedenti round), poi ha accusato la rottura di una ruota ed è stata costretta a rientrare ai box.

La leadership è quindi passata nelle mani della Opel Astra TCR della Kissling Motorsport affidata a Volker Strycek e Hannu Luostarinen, seguita a ruota dalla SEAT della FEV Racing, mentre la Golf della Mathilda Racing è rientrata al terzo posto davanti all'Audi RS 3 LMS TCR della LMS Engineering con al volante Matthias Wasel, Marcus Löhnert e Christian Schmitz.

A meno di 90' dalla bandiera a scacchi, la Opel di Luostarinen è venuta a contatto con una Porsche 911 e si è ritirata, dunque la Golf della Mathilda Racing Golf di Gülden, Leuchter e Kletzer si è ritrovata nuovamente in testa.

Nelle battute finali, però, c'è stato il sorpasso da parte della SEAT - FEV Racing e dell'Audi - LMS Engineering Audi, che poi hanno tagliato il traguardo in quest'ordine.

L'auto vincitrice ha percorso in totale 25 giri lungo i 25km dell'Inferno Verde, concludendo anche con un bel 23° posto assoluto e precedendo l'Audi (24a assoluta) per 7". La Golf sale sul terzo gradino del podio (27a assoluta) a 90" dai vincitori e con 19" di margine sulla seconda Golf della Mathilda Racing condotta da Michael Paatz, Lutz Marc Rühl e Dennis Wüsthoff.

Quinto posto per la Peugeot 308 della Bonk Motorsport (Jürgen Nett, Joachim Nett e Bradley Philpot) seguita dalla Honda Civic TCR del Team Schimd (Roland Schmid, Roger Vögeli e Rudolf Rhyn).

Il prossimo appuntamento con il VLN sarà l'9 luglio per il 48° Adenauer ADAC Rundstrecken-Trophy.

condividi
commenti
VLN 2: Fässler-Müller, buona la prima in vista della 24h

Articolo precedente

VLN 2: Fässler-Müller, buona la prima in vista della 24h

Articolo successivo

VLN: Schmidt sul podio, Toyota Swiss Racing trionfante

VLN: Schmidt sul podio, Toyota Swiss Racing trionfante
Carica i commenti