Festa per Eric Scalvini nella seconda gara di Monza

Festa per Eric Scalvini nella seconda gara di Monza

Il giovane pilota italiano ha avuto la meglio dopo una bella battaglia con Campani e Pajuranta

Il giovane italiano Eric Scalvini, su Abarth 695 Assetto Corse Evoluzione, ha vinto la seconda gara del primo appuntamento del Trofeo Abarth Selenia Europa e del Trofeo Nazionale Acisport Abarth Selenia Italia, disputata sul circuito di Monza, precedendo il connazionale Maurizio Campani e il finlandese Jusso Pajuranta. Grazie a questo successo Scalvini si porta al comando delle classifiche generali dei campionati Abarth, nelle quali precede Campani e lo svedese Lilja, vincitore della prima manche.

La seconda gara ha visto quindi salire sul podio due ventenni: Scalvini e Pajuranta, quest'ultimo all'esordio con l'Abarth 695 Assetto Corse Evoluzione, dopo essersi imposto l'anno scorso nella categoria delle Abarth 500 Assetto Corse.

LA CRONACA DI GARA 2
L'inversione della griglia di partenza sulla base dei primi 8 classificati di Gara1 ha reso ancora più spettacolare la seconda manche, nella quale è partito in pole position "Fischerman", affiancato da Scalvini. Quest'ultimo riusciva a portarsi al comando alla prima variante poi, per l'uscita di posta di "Gioga" alla "Roggia", entrava in pista la safety car. Si riprendeva al terzo giro con "Fischerman" che cedeva agli attacchi di Buffoli, Lilja, Campani e Pajuranta. Nel quarto giro Lilja superava Buffoli e si portava all'inseguimento di Scalvini, riuscendo a sopravanzarlo nella tornata successiva. Una leadership che durava poco, poiché lo svedese andava in testacoda all'Ascari, provocando nuovamente l'ingresso della safety car. Con 5 piloti in 7 decimi al penultimo passaggio, l'ultimo giro è stato decisivo, con Buffoli che andava in testacoda alla prima variante e Scalvini che resisteva agli attacchi finali di Campani e Pajuranta, che terminavano nell'ordine. Tra le Abarth 500 Assetto Corse lo svedese Appelqvist precedeva il connazionale Darbom e l'italiano Arrigosi, mentre Cimarelli era costretto al ritiro nelle prime battute di gara.

TROFEO ABARTH EUROPA, Monza, 19/04/2015
Classifica gara 2
1. Eric Scalvini 11 giri in 27'33"673, media 157,7 km/h
2. Maurizio Campani +0"290
3. Jusso Pajuranta +0"594
4. Cosimo Barberini +4"300
5. Jorge Rodriguez +4"860
6. Luca Anselmi +5"574
7. Manuel Buffoli +7.100
8.Michele Monetti +12"627
9."Fisherman" +21"284
10. Robin Appelqvist (500 Assetto Corse) +22.133.
Giro Veloce: Manuel Buffoli in 2'11"524 media 158.6 km/h.

Classifica Trofeo Abarth Selenia Europa: 1. Scalvini 32; 2. M. Campani 30; 3. Lilja 25; 4. Buffoli e Anselmi 24; 6. Pajuranta 23; 7. Barberini 22; 8. Rodrigues 10; 9. "Fischerman" 6; 10. Monetti 5.

Classifica Trofeo Nazionale Acisport Abarth Selenia Italia: 1. Scalvini 32; 2. M. Campani 30; 3. Lilja 25; 4. Buffoli e Anselmi 24; 6. Pajuranta 23; 7. Barberini 22; 8. Rodrigues 10; 9. "Fischerman" 6; 10. Monetti 5.

Classifica categoria Abarth 500 Assetto Corse Europa e Italia: 1. Appelqvist 46; 2. Darbom 33; 3. Arrigosi 27; 4. Cimarelli 25; 5. Di Cosmo 22.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Trofeo Abarth
Piloti Eric Scalvini
Articolo di tipo Ultime notizie