La TCR Benelux inizia a prendere forma

condividi
commenti
La TCR Benelux inizia a prendere forma
Francesco Corghi
Di: Francesco Corghi
20 lug 2015, 13:24

Il promoter Kronos Events sta lavorando duramente per il via della serie ad ottobre.

Il promoter Kronos Events sta lavorando duramente per il via della TCR Benelux, che inizierà il 25 ottobre sul Circuito Jules Tacheny belga di Mettet.

In Olanda, Belgio e Lussemburgo l'interesse per la nuova serie sta crescendo sempre di più e i team sono impegnati nel mettere insieme i propri programmi.

La JAS Motorsport sta sviluppando e costruendo una Honda Civic TCR proprio per Mettet. "L'obiettivo è mettere in pista una vettura per la gara di Mettet, che verrà affidata ad un team belga con il quale abbiamo uno stretto rapporto di collaborazione", ha detto Mads Fischer, responsabile del reparto clienti.

Uno dei candidati a guidare la Civic è Pierre-Yves Corthals, che ha già corso con una Honda Accord della JAS nel WTCC anni fa: "Attualmente sto lavorando al programma per affrontare la TCR Benelux e qualche evento della TCR International Series. Sto valutando diverse veture, ma penso che la Honda sia la migliore", ha dichiarato Corthals.

Bas Schouten, visto in un paio di eventi della TCR International Series, ha aggiunto: "E' stata una esperienza importante, penso che una vettura TCR sia un bell'investimento, con la quale si può prendere parte a gare Sprint ed Endurance senza tanti cambiamenti, il che garantisce ai team di poter essere attivi su più fronti."

Frank Thuriaux, capo della DVB Racing, ha detto: "Siamo stati contattati da diversi giovani piloti che vorrebbero correre la TCR Benelux e alcune gare della TCR International Series. Siamo in contatto con SEAT Sport e Volkswagen Motorsport e presto decideremo se prendere una o due vetture. La TCR è la categoria ideale per espanderci."

Prossimo articolo TCR

Su questo articolo

Serie TCR
Piloti Pierre-Yves Corthals
Autore Francesco Corghi
Tipo di articolo Ultime notizie