F2000 Light: a Monza arrivano anche i piloti russi

La serie continua ad avere numerose adesioni nonostante la crisi economica

F2000 Light: a Monza arrivano anche i piloti russi
Anche quest'anno la Formula 2000 light può vantare, sicuramente in controtendenza alle più blasonata serie nazionali, un buon afflusso di nuovi piloti e team. Sarà infatti il giovanissimo (16 anni) Vitaly Larinov, che ha scelto il n°2 per la sua vettura, ad aprire l'elenco iscritti della gara di Monza (28-29-30 settembre). Sono tre i piloti iscritti dal team pavese NBC Group gestito da Beppe Barbieri: oltre a Larinov, schiera altri due giovanissimi (16 anni) Sergey Trofimov e Nikita Zlobin. Questi seguendo la scia del magnate russo Pugachev che corse in questa serie nel 2010, hanno scelto la 2000 Light per debuttare nel mondo delle monoposto. L'elenco vede nella classe TOP il team Tomcat di Carlo Dell'Orto con ben tre auto affidate a Ohmura, Papaleo e al leader del campionato Marco Zanasi. Torna in pista dopo una lunga vacanza estiva anche il pilota della Di e Gi Alfredo Maisto. Sempre in questa categoria con le Tatuus FA 010, il team SG & TP schiererà tre auto affidate a piloti da designare. Nella categoria Challenge, oltre ai già citati piloti russi ci sarà come di consueto il team di Stefano Turchetto con Simone Gatto, Markus Ebner e Pietro Peccenini. Nella F3 Light, al via il bravo Paolo Viero con la Dallara 308 del team Line Race e Simone Arena con la sua rossa Dallara-Opel. Saranno ancora della partita anche le vetture Mirage nella categoria 1600 Light.
condividi
commenti
Formula Junior: De Castro ancora leader
Articolo precedente

Formula Junior: De Castro ancora leader

Articolo successivo

F2000 Light: Gatto rientra a Monza con una pole

F2000 Light: Gatto rientra a Monza con una pole
Carica i commenti