In New Hampshire la spunta Logano tra le Caution

In New Hampshire la spunta Logano tra le Caution

Gara record della stagione per quanto riguarda le neutralizzazioni: sono stata addirittura 14

Joey Logano si è imposto nella tappa di New Hampshire della NASCAR Sprint Cup. Un successo arrivato al termine di una corsa che si è decisa in regime di "green-white flag", quindi con una ripartenza proprio all'ultimo giro, dopo aver assistito ad una sequenza di ben 14 situazioni di "Caution", nuovo record stagionale per la serie.

Il portacolori della Penske è sempre stato molto abile nelle ripartenze per tutta la gara, ma in quella decisiva è riuscito a dare il meglio di sé buttando la sua Ford all'esterno e riuscendo così ad avere la meglio su un ottimo Kyle Larson, bravissimo a resistere alla pressione di Kevin Harvick fino alla bandiera a scacchi.

Nonostante sia rimasto coinvolto in diversi incidenti, nel finale è riuscito a riemergere anche Jamie McMurray, conquistato un quarto posto che sembra piuttosto insperato davanti al campione in carica Jimmie Johnson e ad Aric Almirola. Solo settimo, dunque, il poleman Brad Keselowski, rallentato da una strategia decisamente poco ottimale e da un restart finale non particolarmente brillante.

Sfortunato Jeff Gordon, vittima di una foratura a nove giri dal termine dopo essere stato costantemente nella top ten, ma è stata una giornata difficile anche per i due fratelli Busch, così come per Denny Hamlin. In testa alla classifica, dunque, resta Keselowski, anche se Logano si è fatto decisamente minaccioso alle sue spalle.

NASCAR Sprint Cup - New Hampshire - Gara

NASCAR Sprint Cup - Classifica campionato

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati NASCAR Cup
Piloti Joey Logano
Articolo di tipo Ultime notizie