Brad Keselowski vince in rimonta la Daytona Clash 2018

condividi
commenti
Brad Keselowski vince in rimonta la Daytona Clash 2018
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
12 feb 2018, 09:56

Il pilota del team Penske ha rimontato dalla 17esima sino alla prima posizione, precedendo al traguardo Joey Logano. Blaney sbaglia una manovra e finisce per perdere vittoria e podio.

La settimana prossima inizierà il campionato NASCAR 2018, ma nel weekend appena trascorso i protagonisti della categoria americana hanno scaldato i motori nella Daytona Clash, con Brad Keselowski autentico mattatore.

Il pilota del team Penske è scattato dall'ultima posizione, dalla 17esima, ma è riuscito a risalire sino alla vetta della classifica nelle prime fasi della gara dopo la prima serie di pit stop, precedendo il compagno di squadra Joey Logano.

Keselowski è riuscito a portare a termine la gara (non valida per il campionato) anche grazie a un contatto avvenuto tra la vettura di Kyle Larson (Chip Ganassi Racing) e Jimmie Johnson avvenuto nel rettilineo opposto a quello d'arrivo. Questo incidente ha poi innescato una reazione a catena in cui sono state coinvolte un nunero considerevole di vetture.

Tra queste, quella di Chase Elliott, del campione in carica della serie Martin Truex Jr, Kyle Busch e Kasey Kahne. Ryan Blaney, invece, non è riuscito a mantenere la seconda posizione a causa di un errore fatto nel tentativo di portarsi in vetta. Questo ha favorito Joey Logano, secondo al traguardo.

Blaney ha perso non solo la seconda posizione, ma anche la terza, perché ad approfittarne è stato anche Kurt Busch. Quinto invece Austin Dillon, partito in pole position ma mai realmente pericoloso nel corso della gara per quanto riguarda la lotta per la vittoria.

Daytona Clash 2018 - classifica finale

 

Cla#PilotaCasa costruttriceGiriTempoGiri al comando
1 2 united_states Brad Keselowski  Ford 75 Leader 41
2 22 united_states Joey Logano  Ford 75 0.102 1
3 41 united_states Kurt Busch  Ford 75 0.238  
4 12 united_states Ryan Blaney  Ford 75 0.346  
5 3 united_states Austin Dillon  Chevrolet 75 0.742 2
6 11 united_states Denny Hamlin  Toyota 75 2.513 7
7 18 united_states Kyle Busch  Toyota 75 10.320  
8 20 united_states Erik Jones  Toyota 75 17.198  
9 4 united_states Kevin Harvick  Ford 75 28.247 1
10 42 united_states Kyle Larson  Chevrolet 75 --- 2
11 31 united_states Ryan Newman  Chevrolet 75 56.167  
12 48 united_states Jimmie Johnson  Chevrolet 74 0.217  
13 9 united_states Chase Elliott  Chevrolet 74 0.705 14
14 78 united_states Martin Truex Jr.  Toyota 74 0.804  
15 95 united_states Kasey Kahne  Chevrolet 74 0.819  
16 17 united_states Ricky Stenhouse Jr.  Ford 73 -3.000  
17 1 united_states Jamie McMurray  Chevrolet 43 -33.000  
Prossimo articolo NASCAR Cup
Alex Bowman firma la pole position per la Daytona 500

Previous article

Alex Bowman firma la pole position per la Daytona 500

Next article

Ryan Blaney e Chase Elliott si portano a casa i Duel di Daytona

Ryan Blaney e Chase Elliott si portano a casa i Duel di Daytona
Load comments

Su questo articolo

Serie NASCAR Cup
Evento Daytona Clash
Sotto-evento Domenica, gara
Location Daytona International Speedway
Autore Giacomo Rauli
Tipo di articolo Ultime notizie