Papà Paolo: "Davvero molto bello il tributo a Marco"

La famiglia Simoncelli è ancora incredula per tutto l'affetto manifestato nei confronti di Sic

Papà Paolo:
La famiglia Simoncelli era stata invitata dalla Dorna a Valencia per presenziare al tributo che era stato organizzato in onore di "SuperSic". Papà Paolo, mamma Rossella e la sorella Martina però hanno preferito rimanere a casa, forse perchè l'emozione per quanto accaduto appena due settimane fa era ancora troppo forte. Il padre di Marco però ha spiegato alla Gazzetta dello Sport di aver gradito molto il minuto di "casino" che è stato organizzato per ricordarlo: "Io e Rossella non abbiamo visto la gara, non ci importava nulla e siamo andati a pranzo fuori. Abbiamo invece visto in tv il tributo che il Motomondiale ha dedicato al nostro bambino a Valencia: davvero molto bello". Paolo Simoncelli comunque continua ad essere stupito dalla tante dimostrazioni d'affetto che la sua famiglia sta ricevendo in questo momento difficilissimo e di quanto la scomparsa di suo figlio abbia lasciato un segno veramente in tutto il mondo. "Che ne sapevo io che tante persone volevano bene al mio bambino. Evidentemente lui col suo sorriso ha trasmesso valori che la gente ha capito ed è come se mi volessero dire che Marco era un po' anche figlio loro" ha aggiunto, parlando poi anche dell'intitolazione dell'autodromo di Misano a Sic: "E poi il Santa Monica che in tempi brevissimi gli ha dedicato il circuito. Quando mi ha telefonato il presidente per dirmelo ci siamo commossi".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Marco Simoncelli
Articolo di tipo Ultime notizie