Ezpeleta: "Nel 2017 potrebbero esserci 20 Gp"

Già certo l'ingresso dell'Austria per il prossimo anno, ma le candidature future sono numerose

Ezpeleta:

Il calendario della MotoGp diventerà sempre più lungo nelle prossime due stagioni. Se quest'anno comprende 18 Gp, l'anno prossimo ci sarà sicuramente un aumento a 19 con l'ingresso già annunciato dell'Austria. Ma per il 2017 Carmelo Ezpeleta ha già un accordo con i Costruttori per alzare l'asticella a 20 weekend di gara.

E' stato lo stesso boss della Dorna a confermarlo durante il weekend di Termas de Rio Hondo: "Siamo d'accordo che il numero di gare del 2017 dovrebbe essere di 20, ma non di più. Abbiamo molti accordi in essere fino al 2016, ma poi vedremo. Di sicuro l'anno prossimo entrerà nel campionato l'Austria e se non ci saranno abbandoni saliremo a 19 gare. Nel 2017 forse ci sarà la possibilità di aggiungerne un'altra".

Ieri vi abbiamo raccontato della possibilità dell'ingresso della Finlandia, ma sembrano piuttosto concrete anche le chance della Thailandia: "Siamo stati lì con la SBK con grande successo ed abbiamo una proposta. Al momento non abbiamo altri circuiti in Sud America oltre all'Argentina, ma è difficile finalizzare l'accordo con il Brasile e al momento non sembrano esserci altre opzioni".

Si parla anche di opzioni in Medio Oriente, come Abu Dhabi ed il Bahrein, ma Ezpeleta vuole dare la precedenza alle esigenze del Qatar, che fa parte della "famiglia" da tanti anni: "Il Qatar è un nostro organizzatore sia per la MotoGp che per la Superbike. Se faremo qualcosa in Medio Oriente sarà solo con il loro benestare. In caso di approcci da altri paesi, ne discuteremo sempre prima con loro".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Articolo di tipo Ultime notizie