Aragon, Libere 2: brilla ancora la stella di Marquez

Aragon, Libere 2: brilla ancora la stella di Marquez

Lo spagnolo si candida a favorito per la pole, tenendo a quasi tre decimi De Angelis

Il tempo perso con la cancellazione delle libere di ieri pomeriggio non sembra aver creato troppi problemi a Marc Marquez, che questa mattina si è confermato velocissimo anche nell'ultimo turno di prove libere del weekend di Motorland Aragon della classe Moto2. Il campione in carica della 125 Gp si è candidato al ruolo di favorito per la pole position di oggi pomeriggio, risultando l'unico capace di scendere sotto all'1'54" in 1'53"888, ma soprattutto mettendo quasi tre decimi tra la sua Suter e la MotoBi di Alex De Angelis, che lo segue in seconda posizione nonostante i soliti problemi di velocità di punta. A cavallo del mezzo secondo di ritardo seguono poi Scott Redding e Thomas Luthi, con il leader della classifica iridata Stefan Bradl che non è riuscito a fare meglio del quinto tempo: il portacolori della Kalex è parso in difficoltà, riuscendo a scalare la classifica solo con un colpo di reni finale. Per quanto riguarda i piloti di casa nostra, è buono il sesto tempo di Michele Pirro, mentre Andrea Iannone è precipitato fuori dalla top ten, in 12esima posizione. Il portacolori del team Speedmaster è seguito a ruota dal connazionale Mattia Pasini, con Claudio Corti che è 15esimo. Stupisce invece vedere Simone Corsi solamente al 22esimo posto. In crescita anche Elena Rosell: la ragazza schierata dal team Aspar ha ridotto a 5"8 il suo ritardo dalla vetta della classifica, quindi potrebbe seriamente provare a strappare un posto sulla griglia di partenza di domani.

Moto2 - Motorland Aragon - Libere 2

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto2
Articolo di tipo Ultime notizie