Sarah Nile madrina della 6 Ore di Imola

Sarah Nile madrina della 6 Ore di Imola

Ci saranno la bellezza di 54 "conigliette" di Playboy a fare da grid girls

Succede solo a Imola: in occasione dell’unica prova italiana della Intercontinental Le Mans Cup & Le Mans Series, la 6 Ore di Imola, sulla griglia di partenza e nel paddock gli appassionati potranno ammirare non solo il meglio dei prototipi a ruote coperte e le vetture GT più performanti, ma anche il più alto numero di playmate mai riunite all’interno di un autodromo. Sarah Nile, eletta “Playmate of the year 2010”, testimonial Dior, L’Oreal e Harley Davidson, è conosciuta dal grande pubblico per avere partecipato alla 10° edizione del Grande Fratello, sarà la madrina della 6 Ore di Imola. Sarah Nile è stata inoltre la prima playmate Italiana con la quale il noto giornale PlayBoy ha sancito il ritorno nelle nostre edicole. "Sono molto onorata di essere la madrina di questa manifestazione sportiva" - dichiara Sarah Nile - "Anche perché tra le mie passioni ci sono sempre stati i motori e questa competizione mi affascina in modo particolare". Se questo non bastasse, l’Autodromo di Imola sarà “invaso” da una flotta di ben 54 conigliette di Playboy che vestiranno i panni delle grid girls: un evento che “rischia” di fare entrare l’Autodromo di Imola nel Guinness dei Primati. Un motivo in più per assistere ad una tre giorni di grande spettacolo, che porterà per la prima volta a Imola le vetture che hanno preso parte alla mitica 24 ore di Le Mans. Uno spettacolo a cui è possibile assistere ad un prezzo promozionale davvero imperdibile: il biglietto costa solo 15 euro, vale per tutti i tre giorni e dà diritto all’accesso sia al paddock che alle tribune aperte.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Le Mans
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag immatricolazioni