Anche Bruno Bentivogli al "Nido dell'Aquila"

E' stato il vincitore del Gruppo N nella ultima edizione nel 1995

Anche Bruno Bentivogli al
Nove titoli Tricolori, una carriera inimitabile, iniziata ben 35 anni fa e ricca di vittorie e aneddoti. Sono le credenziali di Bruno Bentivogli, big del rallismo italiano che ha deciso di essere della partita nell'edizione del ritorno del "Il Nido dell'Aquila", in programma dal 10 al 12 settembre a Nocera Umbra. Bentivogli correrà sulla Subaru Impreza Gruppo N con la quale ha preso parte a varie edizioni del monomarca riservato alla vettura giapponese e avrà al suo fianco Jacopo Innocenti. C'è un importante ricorso storico nella presenza del popolare e amatissimo pilota romagnolo: fu lui infatti a conquistare il successo in Gruppo N nell'ultima edizione sinora disputata della salita su sterrato del Monte Pennino: era il 1995 e la vettura era anche allora una giapponese: la Toyota Celica. Sono trascorsi tanti anni ma la passione e l'entusiasmo non sono mutati: "Il Nido è una gara bellissima - spiega Bentivogli - e non potevo certo non esserci. Il fondo, se possibile, è anche meglio di quindici anni fa e rivederlo ha risvegliato in me emozioni forti. Si tratta di un percorso bellissimo e coinvolgente, per la guida ma anche e per il paesaggio: si respira veramente una bella atmosfera e penso proprio che ci divertiremo. La mia Subaru ha già qualche stagione alle spalle ma, con le gomme racing terra della Yokohama e i tanti cavalli a disposizione grazie al fatto che si potrà correre senza flangia all'aspirazione, andrà come un missile!".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati SALITE
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag tuning