Ginetta G50 Cup: Cressoni svetta nei test collettivi

Ginetta G50 Cup: Cressoni svetta nei test collettivi

Quindi le vetture che sono scese in pista ad Imola, garantendo subito un alto livello di prestazioni

Si sono svolti in una calda giornata primaverile i test ufficiali della Ginetta G50 Cup 2012 sul tracciato di Imola. Mercoledì 21 marzo sono state quindici le vetture in pista rappresentative di cinque team che parteciperanno alla stagione che andrà ad iniziare proprio sul tracciato emiliano il 15 di aprile. Il test si è svolto lungo tutta la giornata con quatro turni da un'ora ciascuno, utili a piloti e team per trovare il giusto feeling con il tecnico circuito emiliano e con la vettura inglese, ai più sconosciuta. A dimostrazione della competitività del campionato, ogni sessione è stata caraterizzata da una sfida a suon di giri veloci che ha visto coinvolti molti piloti vogliosi di ben figurare già in questa prima uscita ufficiale. A prevalere su tutti a fine giornata è stato Matteo Cressoni che, con il tempo di 1'53"9, ha siglato il miglior crono assoluto abbassando di oltre 2" il riscontro fatto segnare nel 2011 in occasione della prova del Campionato Italiano GT, gara che aveva visto le Ginetta G50 GT4 protagoniste. Alle spalle del giovane pilota mantovano si è piazzato l'equipaggio composto da Foglio-Lasagni, i quali hanno preceduto un gruppetto di piloti che hanno girato sul passo dell'1'55" con distacchi ridottissimi tra di loro, a testmonianza che il campionato vivrà di una sfida aperta tra molti piloti a tutto vantaggio dello spettacolo. La giornata di test è stata anche la prima occasione per i tecnici Yokohama di testare le performance degli loro pneumatci atraverso una serie di parametri forniti da diversi team e diversi pilot. I riscontri sono stati ottimi sia in termini di performance pura sia in termini di affidabilità, con la certifcazione arrivata dal notevole abbassamento dei tempi sul giro fatti registrare rispetto alla precedente stagione. Soddisfazione dunque per tutti i partecipanti che attendono ora il vero e proprio via della stagione che avverrà il weekend del 14-15 aprile proprio sul tracciato di Imola. Giuliano Botazzi (Nova Race): "Siamo molto soddisfatti di quest test perché nessuna vettura ha accusato particolari problemi e perché, osservando i tempi sul giro, si preannunciano gare molto combatute ed equilibrate. Anche il primo confronto "vero" tra i piloti con i nuovi pneumatci Yokohama ha lasciato tutti soddisfat, a conferma della bontà della nostra scelta. Adesso non resta che aspettare il via della stagione e che vinca il migliore".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati GT
Piloti Matteo Cressoni
Articolo di tipo Ultime notizie