Schirò felicissimo per la sua prima vittoria in GT

Schirò felicissimo per la sua prima vittoria in GT

Niccolò rende giustamente omaggio a Montermini per la bellissima rimonta di ieri e Jerez

La pista di Jerez de la Frontera regala a Niccolò Schirò la sua prima vittoria su una vettura a ruote coperte. Un digiuno lungo un anno e mezzo, dall’ultima affermazione che il lombardo conquistò in Formula 3 sulla pista di casa a Monza, durante il quale Niccolò si è duramente applicato nell’apprendere come adattare il suo stile di guida alle vetture GT. Proprio a Jerez lo scorso anno arrivò la prima pole position di Schirò ed il primo podio, circuito che ora gli ha anche regalato la prima affermazione in carriera con un Gran Turismo. Una vittoria arrivata nonostante le importanti penalità, mezzo minuto, derivanti dal doppio podio conquistato da Schirò e dal compagno Andrea Montermini a Portimao due settimane fa. In gara 1 la Ferrari numero 1 della Villorba Corse ha conquistato la quarta piazza, con una strategia mirata a privilegiare la corsa di domenica, dove poi Schirò e Montermini hanno raccolto il massimo potenziale dalla Ferrari 458 GT3. Nel primo stint di gara Niccolò ha sopravanzato la Corvette di Pastorelli, affidando poi a Montermini la vettura per la seconda parte della corsa. Andrea ha sopravanzato sei vetture, conquistando la leadership a due giri dalla bandiera a scacchi. Niccolò Schirò: "Ottenere la prima vittoria in GT è un risultato davvero eccezionale. Voglio ringraziare Villorba Corse per aver messo a punto una vettura davvero eccezionale, ma soprattutto Andrea Montermini, senza il cui contributo nella parte finale di questa gara non sarebbe stato possibile conquistare questo risultato. Sabato in gara mi sono dovuto accontentare del quarto posto perché non avendo cambiato le gomme non ero in grado di lottare per il podio assoluto. In gara 2 invece avevamo un ottimo passo e da subito ho superato la Corvette davanti a me, avvicinandomi al podio. Nel pit-stop abbiamo dovuto scontare la penalità in tempo derivante da Portimao, ma Andrea ha poi superato sei vetture regalandoci la prima vittoria della stagione 2014. Con 96 punti in campionato abbiamo ora conquistato la leadership e cercheremo di lottare per le posizioni di vertice".
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati GT Open
Piloti Andrea Montermini , Niccolò Schiro
Articolo di tipo Ultime notizie