Grossman padrone a Valencia nell'Europeo

Grossman padrone a Valencia nell'Europeo

Per lui c'è una bella doppietta, Zonzini e Skryabin a segno nella Coppa Shell

Si è concluso presso il Circuito Ricardo Tormo di Cheste, Valencia, il secondo Ferrari Racing Days in programma quest’anno, dopo quello del Mugello del 4 luglio scorso. L’evento ha visto scendere in pista le F430 iscritte al campionato europeo del Ferrari Challenge Trofeo Pirelli, che si sono sfidate sullo spettacolare tracciato, che sarà anche teatro delle prossime Finali Mondiali. Ospite d’onore della manifestazione, il collaudatore Ferrari Marc Gené che ha effettuato alcuni giri di pista con una F60 grazie all’assistenza del Dipartimento F1 Clienti di Maranello. Fra le attività non agonistiche, sessioni in pista dedicate alle tre FXX e alle undici 599 XX schierate dai clienti coinvolti dagli omonimi programmi e giri liberi per oltre trenta clienti Ferrari, impegnati al volante delle loro vetture nello speciale programma ‘Emozioni in pista’. Tra gli iscritti al Trofeo Pirelli, gara 1 ha fatto registrare la vittoria di Bjorn Grossmann (Autohaus Gohm) che ha preceduto al traguardo Max Blancardi (Motor/Malucelli) e Philipp Baron (Baron Service). Giovanni Zonzini (Motor/Malucelli) si è invece aggiudicato la prima prova tra i gentleman driver della Coppa Shell mettendosi alle spalle Aleksandr Skryabin (Ferrari Moscow) e Stephane Clareton (Stradale Automobile). Nella prova pomeridiana si è imposto nuovamente Bjorn Grossmann (Autohaus Gohm) davanti a Philipp Baron (Baron Service) e Max Blancardi (Motor/Malucelli), che hanno chiuso rispettivamente in seconda e terza posizione. Aleksandr Skryabin (Ferrari Moscow) ha poi colto il successo nella Coppa Shell seguito da Dirk Adamsky (Autohaus Saggio) e Wido Roessler (Baron Service).

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Ferrari
Articolo di tipo Ultime notizie