GT World Challenge Europe Endurance
09 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
31 giorni
29 mag
-
30 mag
Prossimo evento tra
51 giorni
WSBK
G
Losail
13 mar
-
15 mar
Evento concluso
G
Imola
08 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
30 giorni
WRC
12 mar
-
15 mar
Evento concluso
21 mag
-
24 mag
Prossimo evento tra
43 giorni
WEC
22 feb
-
23 feb
Evento concluso
13 ago
-
15 ago
Prossimo evento tra
127 giorni
MotoGP
30 apr
-
03 mag
Prossimo evento tra
22 giorni
14 mag
-
17 mag
Prossimo evento tra
36 giorni
IndyCar
G
Birmingham
03 apr
-
05 apr
Evento concluso
G
Austin
24 apr
-
26 apr
Prossimo evento tra
16 giorni
Formula E
27 feb
-
29 feb
Evento concluso
05 giu
-
06 giu
Prossimo evento tra
58 giorni
Formula 1
12 mar
-
15 mar
Evento concluso
ELMS
G
Barcellona
03 apr
-
05 apr
Evento concluso
G
Monza
08 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
30 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
01 mag
-
03 mag
Prossimo evento tra
23 giorni
26 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
79 giorni

Primo centro per Bas in gara 2 al Paul Ricard

condividi
commenti
Primo centro per Bas in gara 2 al Paul Ricard
Di:
31 ago 2014, 17:21

Il pilota cileno ha preceduto Piero Longhi, che quindi si è avvicinato tantissimo al titolo dell'F2 Italian

Storica prima vittoria stagionale per Jorge Bas nel campionato F2 Italian Trophy. Dopo il secondo posto in Gara 1, l’alfiere del Team Costa Rica si è preso la propria rivincita nella corsa del pomeriggio, conquistando inoltre la seconda posizione assoluta nella neonata serie a ruote scoperte.

Una vittoria tutta cuore e grinta quella del driver sudamericano, che dopo essere scattato dalla seconda fila ha preso subito il comando della corsa, senza lasciarselo più scappare. Se Bas stupisce non da meno lo è Piero Longhi. Partito in fondo al gruppo per un inconveniente tecnico, il due volte tricolore rally ha messo in atto una strepitosa rimonta, tanto da concludere a poco più di un secondo dal cileno. Per il portacolori della Twister Corse il titolo della F2 è ormai ad un passo.

A chiudere il podio di Paul Ricard Enrico Milani al volante della Dallara F308. Un risultato che rende merito al pilota della scuderia MI.VA, dopo che in mattinata era stato costretto ad alzare bandiera bianca a causa di un contatto con l’ecuadoregno Madera.

Sfortunato l’irpino Alex Perullo, il quale chiude la propria gara alle spalle del laziale per una manciata di secondi. Qualche inconveniente tecnico ha condizionato la corsa del campano, quando era in terza piazza.

In quinta posizione Fernando Madera, bravo nel rimediare al testacoda di metà gara e a precedere sotto la bandiera a scacchi la Tatuus di Maurizio Pitorri e Luca Martucci, primo con la Formula Renault. Chiudono il gruppo Marco Cesetti e Davide Pigozzi.

Gara amara invece per Paolo Viero, sfortunato nel fermarsi dopo pochi metri dal via, così come per Alessandro Alcidi, out per rottura del motore quando era in terza posizione. Peggio è andata a Gianmarco Maggiulli e Samuele Fornara, costretti al ritiro ancora prima dello schieramento per rottura della sospensione e sensore del motore.

F2 Italian - Formula Abarth - Paul Ricard - Gara 2

Articolo successivo
Sesto centro di Piero Longhi in gara 1 in Francia

Articolo precedente

Sesto centro di Piero Longhi in gara 1 in Francia

Articolo successivo

Tutti contro Piero Longhi nel round finale di Monza

Tutti contro Piero Longhi nel round finale di Monza
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Formula Abarth - Italia
Piloti Jorge Bas
Autore Redazione Motorsport.com