Ceccarelli: "Auguro a Kubica di guidare presto una F.1"

Il dottore di Formula Medicine conferma di non seguire più il recupero del polacco

Ceccarelli:
“Auguro a Robert di guarire in fretta e tornare a guidare una monoposto di Formula 1 presto!”. Riccardo Ceccarelli è sincero, anche se il suo rapporto professionale con Robert Kubica si è interrotto alla fine del mese scorso. Il responsabile di Formula Medicine non ha voluto incrinare l'amicizia che lega i due dai tempi in cui il pilota polacco correva in Formula Renault 2000 Italia ed era reduce da un altro brutto incidente stradale che, anche allora, gli aveva seriamente compromesso la mabilità. “Ci può stare che ad un certo punto possano esserci delle diversità di vedute sulla ripresa – ammette il dottor Ceccarelli – per cui è giusto che Robert prosegua il lavoro con altri, ma non chiedetemi con chi perché non gliel'ho chiesto”. I tempi di recupero si sono allungati e c'è chi comincia ad essere negativo sulle possibilità di rientro nel mondo dei Gp... “Non ho cambiato opinione: ho sempre detto che Kubica tornerà ad essere un pilota nel 2012 e resto convinto di quanto andavo dicendo. Certo ci vuole il suo tempo. E alla natura bisogna lasciare fare il suo corso, ma arriverà il suo momento. Non è ancora trascorso un anno dall'incidente dalla Ronde di Albenga: sarebbe stato un vero miracolo se avesse potuto salire su una macchina a fine novembre come speravano alla Lotus Renault e sarà un bel miracolo anche quando succederà, ma succederà...”. Cosa la rende così sicuro? “La grande determinazione di Robert”. E quanto tempo ci vorrà ancora... “Non sono in grado di dirlo perché non so quale tipo di lavoro stia facendo, ma quello che conta è il risultato finale”. Le risulta che ci sia la Ferrari a voler offrire al polacco la possibilità di ritornare in Formula 1? “Non sono informato, non sono domande a cui so rispondere...”.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Robert Kubica
Articolo di tipo Ultime notizie