Formula 1
G
GP del Bahrain
19 mar
-
22 mar
PL1 in
32 giorni
07 mag
-
10 mag
FP1 in
81 giorni
21 mag
-
24 mag
FP1 in
94 giorni
G
GP d'Azerbaijan
04 giu
-
07 giu
FP1 in
109 giorni
G
GP del Canada
11 giu
-
14 giu
FP1 in
116 giorni
02 lug
-
05 lug
FP1 in
137 giorni
G
GP di Gran Bretagna
16 lug
-
19 lug
FP1 in
151 giorni
G
GP d'Ungheria
30 lug
-
02 ago
FP1 in
165 giorni
G
GP del Belgio
27 ago
-
30 ago
FP1 in
193 giorni
03 set
-
06 set
FP1 in
200 giorni
G
GP di Singapore
17 set
-
20 set
FP1 in
214 giorni
24 set
-
27 set
Prossimo evento tra
219 giorni
08 ott
-
11 ott
Prossimo evento tra
233 giorni
G
GP degli Stati Uniti
22 ott
-
25 ott
Prossimo evento tra
247 giorni
G
GP del Messico
29 ott
-
01 nov
Prossimo evento tra
254 giorni
G
GP del Brasile
12 nov
-
15 nov
Prossimo evento tra
268 giorni
G
GP da Abu Dhabi
26 nov
-
29 nov
Prossimo evento tra
282 giorni

Red Bull: Ricciardo in penalità a Monza, monterà il motore Renault Spec C

condividi
commenti
Red Bull: Ricciardo in penalità a Monza, monterà il motore Renault Spec C
Di:
27 ago 2018, 11:18

Mentre la Renault preferisce restare fedele ai propulsori Spec B perché più affidabili, la Red Bull ha deciso di rischiare a Monza l'uso delle nuova unità sulla RB14 di Daniel che andrà in penalità. Versteppen avrà l'aggiornamento solo se tutto sarà ok.

Cyril Abiteboul, Managing Director, Renault Sport F1 Team, con Christian Horner, Team Principal, Red Bull Racing
Daniel Ricciardo, Red Bull Racing RB14
Daniel Ricciardo, Red Bull Racing
Daniel Ricciardo, Red Bull Racing RB14, segue Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1 W09

Daniel Ricciardo andrà in penalità a Monza perché sarà il primo pilota a montare il motore Renault Spec C l’ultima evoluzione che è stata studiata a Viry Chatillon.

Si tratta dell’evoluzione che Nico Hulkenberg e Carlos Sainz non hanno utilizzato nel GP del Belgio, sebbene abbiano dovuto sostituire la power unit prima della gara, perché è indiscutibilmente più potente, specie nel giro secco, ma mostra ancora dei dubbi in fatto di affidabilità e, siccome, la Renault è in lotta per il quarto posto nel mondiale Costruttori non vuole correre rischi inutili.

E così lo sperimentatore del motore Spec C sarà Daniel Ricciardo: l’australiano monterà il quarto motore termico per cui pagherà una penalizzazione nella griglia del GP d’Italia, e solo se la nuova unità darà buone indicazioni già nelle prove libere, anche Max Verstappen potrebbe montare nuovi elementi nel fine settimana: l’olandese può ancora utilizzare il terzo V6 e la terza MGU-H senza penalità.

Se la Renault non vuole prendere rischi, la Red Bull è disposta a scommettere sull’incremento delle prestazioni del motore…
"Daniel a Monza avrà una penalizzazione perché è previsto un cambio di motore già venerdì - ha detto Christian Horner a Motorsport.com. – se le indicazioni saranno positive ne monteremo un nuovo anche a Max”.

Horner ammette che per la Red Bull la gara di Monza sarà dura anche con il nuovo motore, ma spera che lo Spec C possa avere un buon impatto nelle gare successive: "Non siamo così preoccupati per Monza, ma in gare come Singapore e in Messico contiamo di sfidare Mercedes e Ferrari e se possiamo trarre anche solo un decimo dal motore ne saremmo molto felici".

La McLaren, invece, non ha in programma di utilizzare la specifica C perché sarebbero necessarie delle modifiche significative al telaio per installare il nuovo motore Renault.

Articolo successivo
Ferrari: la prima vittoria del dopo Marchionne ci regala una Rossa inossidabile

Articolo precedente

Ferrari: la prima vittoria del dopo Marchionne ci regala una Rossa inossidabile

Articolo successivo

F.1, orari e copertura TV in Svizzera per il GP d’Italia

F.1, orari e copertura TV in Svizzera per il GP d’Italia
Carica i commenti