La Toro Rosso prova l'F-duct a Vairano

La Toro Rosso prova l'F-duct a Vairano

Buemi sperimenterà oggi la soluzione durante i test aerodinamici sulla pista pavese

La Scuderia Toro Rosso oggi sarà in pista sul tracciato di Quattroruote a Vairano per effettuare una giornata di test aerodinamici utili a preparare il Gp d'Italia in programma nel fine settimana a Monza. In questa sessione di collaudo a porte chiuse toccherà al pilota Sebastien Buemi sperimentare per la prima volta in pista l'F-duct, il sistema che permette di stallare l'ala posteriore alle alte velocità. La Scuderia Toro Rosso si è convertita ad adottare questo sistema quasi alla fine della stagione (l'anno prossimo l'uso sarà vietato dai regolamenti) e per verificare la qualità del lavoro svolto a tavolino ha varato una sessione aerodinamica di test proprio come hanno fatto dopo Spa anche Ferrari, Force India e Lotus. La squadra di Faenza quest'anno corre nel mondiale di Formula 1 nella veste anche di costruttore, mentre fino allo scorso campionato usufruiva della vettura messa a disposizione dalla Red Bull Technology. Il team italiano quest'anno ha faticato molto ad ottenere lusinghieri in linea con le stagioni precedenti perché la struttura tecnica diretta dall'ingegner Giorgio Ascanelli ha perso molto tempo a mettere a punto la galleria del vento di Bicester che è stato ammodernata e, quindi, doveva essere tarata nuovamente. Un lavoro difficile e complicato che ad un certo punto ha portato fuori strada il lavoro di sviluppo, tanto che alcuni pacchetti studiati in galleria sono poi stati bocciati perché non funzionavano a dovere in macchina. Ora tutti i guai sembrano brillantemete superati per cui la Toro Rosso può approcciare l'ultima parte del campionato con l'ambizione di mettere qualche risultato utile nel carniere per far muovere la classifica dei Costruttori: l'arrivo dell'F-duct dovrebbe essere un buon viatico...

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Sébastien Buemi
Articolo di tipo Ultime notizie