Il futuro di Stefano Domenicali sarà nel basket?

Il futuro di Stefano Domenicali sarà nel basket?

Gianni Petrucci gli avrebbe offerto la poltrona di Presidente di Lega e molte società spingono per convincerlo

E se il futuro di Stefano Domenicali fosse molto lontano dai motori e dai paddock? L'indiscrezione arriva dal mondo del basket, nel quale da qualche ora gira una voce curiosa, che vorrebbe l'ex team principal della Ferrari, che ha rassegnato le sue dimissioni appena una decina di giorni fa, tra i candidati alla poltrona di Presidente della Lega. Stando a questi rumors ci sarebbe già stato un primo contatto tra il presidente della Federazione Gianni Petrucci e Domenicali, che sarebbe stato individuato come il top manager in grado di rilanciare un movimento che vive un evidente momento di difficoltà, dopo che negli anni '90 il basket tricolore aveva scritto pagine importanti di storia anche a livello continentale con le due vittorie in Eurolega targate Virtus Bologna. Tra i più accaniti sostenitori di Domenicali ci sarebbe Anna Cremascoli, presidente di Cantù, ma pare che anche Renato Villalta (Virtus Bologna) e Claudio Toti (Virtus Roma) vedrebbero di buon occhio l'ex numero uno della Rossa. Va detto comunque che in teoria ci sarebbe già un accordo verbale con Ferdinando Minucci per questa carica, ma chiaramente, dopo lo scandalo che ha investito la Mens Sana Siena, che rischia la bancarotta fraudoloenta, l'ex general manager della società toscana non è più visto di buon occhio da molte squadre.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie