Van der Garde la seconda scelta della HRT?

Van der Garde la seconda scelta della HRT?

Il pilota olandese potrebbe portare una dote importante alla squadra spagnola

Il futuro della HRT potrebbe essere tutto una sorpresa: solo un paio di giorni fa la squadra spagnola ha annunciato l'ingaggio di Pedro de la Rosa come un vero fulmine a ciel sereno, ma anche il nome del secondo pilota potrebbe essere davvero inatteso. Negli ultimi giorni erano circolati svariati nomi, tra cui anche quelli di Dani Clos e addirittura di Rubens Barrichello, alla fine però ad assicurarsi il sedile potrebbe essere Giedo van der Garde. Quello del pilota olandese è un nome che non era stato mai accostato alla HRT, perchè forte di un'importante dote economica probabilmente ambiva a qualcosa in più. Tuttavia, se le voci della firma di Valtteri Bottas con la Williams dovessero trovare conferma, per il buon Giedo non resterebbero molte alternative e la HRT sarebbe sempre una soluzione per entrare nel Circus, anche se sicuramente non dalla porta principale. Poi per lui lavorare con de la Rosa potrebbe essere molto utile, sia per imparare che come metro di paragone. Anche per il team poi si tratterebbe di una scelta sensata, visto che in questo modo potrebbe contare su un pilota esperto, per di più spagnolo, ma anche su uno giovane e di prospettiva, che potrebbe portare anche degli importanti capitali da investire.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Giedo van der Garde
Articolo di tipo Ultime notizie