Maldonado e PDVSA pronti a lasciare la Williams

Maldonado e PDVSA pronti a lasciare la Williams

Il venezuelano si è proposto a Lotus, Sauber e Force India. Al suo posto arriverà Felipe Massa

La voci dei giorni scorsi sembrano davvero prossime a trovare una conferma: a breve la Williams ufficializzerà l'uscita di Pastor Maldonado e l'arrivo a Grove di Felipe Massa. Il pilota venezuelano ed il suo sponsor principale PDVSA stanno per raggiungere un accordo con la squadra di Sir Frank per chiudere anticipatamente il rapporto di partnership che in teoria sarebbe dovuto durare fino alla fine del 2015. Un duro colpo per la Williams, che quindi vedrà sfumare una sponsorizzazione che gli fruttava quasi 25 milioni di euro. Va detto però che, dal canto suo, anche Massa dovrebbe arrivare con degli importanti finanziatori dal Brasile, quindi è anche per questo che si sta cercando una soluzione in tempi rapidi, che possa permettere ad entrambe le parti di guardare al futuro. Sia Maldonado che l'azienda petrolifera di stato venezuelana, infatti, non hanno mai nascosto il loro disappunto per la deludente stagione 2013, nella quale Pastor ha raccolto appena un punto dopo essere stato anche in grado di vincere un Gp nel 2012, a Barcellona. Ora si stanno quindi muovendo nel paddock per offrire questa sostanziosa dote economica e si vocifera che si siano stati contatti con la Lotus, con la Sauber e con la Force India. In questo senso, dunque, non deve stupire il fatto che ad Enstone non abbiano ancora ufficializzato l'ingaggio di Nico Hulkenberg, nonostante l'ammissione di Eric Boullier di aver già scelto lui: Gerard Lopez e soci non attraversano un buon momento a livello economico ed è chiaro che i capitali che potrebbe portare Maldonado fanno gola.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Felipe Massa , Pastor Maldonado
Articolo di tipo Ultime notizie