FOTA: "La decisione sul Bahrein spetta alla FIA"

L'associazione smentisce la richiesta di cancellazione della gara da parte dei team

FOTA:
Negli ultimi due giorni si è parlato davvero tanto del Gp del Bahrein. Prima Bernie Ecclestone ha passato la palla ai team, dicendo che non obbligherà nessuno a recarsi in un paese che non reputa sicuro. Poi è arrivata la risposta degli organizzatori dell'evento, che hanno spiegato che secondo loro la crisi interna al Bahrein è stata molto gonfiata dal punto di vista mediatico e di non vedere alcun motivo per cui la gara di Sakhir debba essere cancellata per il secondo anno consecutivo. In mezzo a tutto questo, il Guardian aveva pubblicato la testimonianza di un fantomatico team principal rimasto anonimo, che però aveva rivelato che le squadre avrebbero chiesto alla FIA di cancellare il Gp o al massimo di posticiparlo. Questa mattina però è arrivata una secca smentita da parte della FOTA: "Recentemente abbiamo assistito a diverse speculazioni da parte dei media, che sostengono che i team hanno chiesto la cancellazione del Gp del Bahrein di quest'anno: questo non è possibile, i team non possono cancellare le gare" spiega il comunicato stampa dell'associazione dei team. "Partecipiamo ad una serie internazionale chiamata FIA Formula 1 World Championship ed è compito della FIA offrire ai team una guida nei momenti di difficoltà" aggiungeva la nota. Da segnalare poi anche la reazione seccata della Lotus alla pubblicazione dei commenti di due sue dipendenti nel comunicato rilasciato ieri dagli organizzatori del Gp, in quanto si sarebbe trattato di un documento riservato. "Il Bahrein International Circuit ha divulgato un comunicato stampa attribuendo alla nostra squadra una posizione di supporto al Gp del Bahrein. Quelle dichiarazioni facevano parte di un documento interno al team e confidenziale. E sempre in forma confidenziale era stato inviato a tutti gli altri team manager la scorsa settimana" spiega un comunicato diffuso ieri sera dalla squadra di Enstone. "Il Lotus F1 Team è solo uno dei 12 partecipanti al Mondiale e non vorrebbe mai sostituirsi alla FIA, cui spetterà il compito di decidere se portare avanti o meno l'organizzazione del Gp del Bahrein" ha aggiunto la nota.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie