Punteggio doppio: Todt propone di rivedere la regola

Punteggio doppio: Todt propone di rivedere la regola

Lo ha fatto durante l'incontro dello Strategy Group in Bahrein, ma alcune squadre si sono opposte

Nelle ultime settimane nell'ambiente del Circus si è discusso molto del suono del V6 turbo, ritenuto da molti troppo poco eccitante, ma un'altra delle nuove regole che non sembra essere andata giù agli appassionati è quella legato al punteggio doppio che verrà attribuito all'ultima gara della stagione ad Abu Dhabi. Lo scorso weekend, in Bahrein, c'è stato un incontro dello Strategy Group e oggi il presidente della FIA, Jean Todt, ha fatto sapere che nell'ambito di questo aveva proposto alle squadre di rivedere questa norma, ma di aver ricevuto una risposta negativa da alcune di esse. "Per modificare questa regola abbiamo bisogno dell'unanimità delle squadre. Recentemente c'è stato un incontro dello Strategy Group e ho chiesto a tutti se volevano riconsiderare la cosa. La risposta è stata negativa, ma non ditemi chi ha detto no e chi ha detto si. Quindi ho detto a tutti: ok, vediamo quale sarà la reazione del pubblico a fine stagione" ha detto Todt. "Personalmente comunque sono rimasto molto sorpreso per il grande clamore che si è venuto a creare intorno a questa cosa, che non reputo un cambiamento particolarmente epocale per la Formula 1. Ma ovviamente abbiamo anche bisogno di ascoltare il pensiero degli appassionati e prenderlo in considerazione" ha aggiunto. C'è comunque da considerare un aspetto non secondario: se le Mercedes continueranno a mostrare il dominio dei primi tre Gp, difficilmente il punteggio doppio nella gara di Yas Marina potrà andare a modificare in qualche modo gli equilibri...
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie