Suzuka, Libere 2: Webber precede Hamilton

Suzuka, Libere 2: Webber precede Hamilton

Vettel risale in terza posizione con Alonso quinto. Schumacher sbatte alla Spoon

Mark Webber porta sugli scudi la Red Bull Racing nella seconda sessione di prove libere del Gp del Giappone in corso a Suzuka. L'australiano è stato il più veloce con le gomme Soft girando in 1'32"493, portandosi davanti alla McLaren di Lewis Hamilton che è distaccato di 0"214 dalla posizione di vertice. Al terzo posto è risalito Sebastian Vettel con la seconda RB8 dopo che il tedesco ha sofferto nel primo turno concluso solo al diciassettesimo posto. Le monoposto curate da Adrian Newey si sono trovate a loro agio sulla difficile pista nipponica che richiede molto carico aerodinamico, ma anche una buona velocità di punta. La sorpresa della giornata è certamente Nico Hulkenberg quarto con la Force India a meno di mezzo secondo da Webber: il tedesco, in predicato di passare alla Sauber, mostra la buona forma della monoposto di Silverstone, mentre Paul di Resta spicca in fondo alla lista perché ha sbattuto piuttosto duramente alla Spoon, nel primo giro cronoemtrato, dopo soli sei minuti dall'inizio della sessione, che è stata piuttosto travagliata. In quinta posizione c'è la Ferrari di Fernando Alonso che ha ha completato l’ampio programma di lavoro definito dalla squadra alla vigilia delle prove, iniziate prima con lo studio di alcune configurazioni aereodinamiche, testando soprattutto diverse ali, e conclusa poi con l’abituale comparazione delle due mescole messe a disposizione dalla Pirelli – Hard e Soft – con un long run a pieno carico di benzina. La F2012 sta soffrendo per il blister con le gomme morbide: i sei decimi da Webber preoccupano Maranello, tanto quanto i ripetuti "crateri" che si sono notati sulle gomme delle Rosse. Felipe Massa, infatti, è stato anche autore di una innocua uscita a causa del degrado delle coperture: il brasiliano è nono nella lista dei tempi. Meglio la Lotus rispetto a questa mattina: Romain Grosjean è risalito al sesto posto, mentre Kimi Raikkonen è riuscito a girare con regolarità solo negli ultimi minuti dal momento che un problema al KERS lo ha costretto a rimanere a lungo ai box per la sostituzione dell’impianto. Più in ombra Jenson Button solo ottavo con la seconda McLaren dopo essere stato il leader in mattinata, mentre è stato positivo il debutto di Bruno Senna (questa mattina sulla sua monoposto c'era Valtteri Bottas): il brasiliano è ottavo ad un secondo dalla migliore prestazione. Decimo Michael Schumacher davanti al compagno Nico Rosberg: il sette volte campione del mondo è incorso ancora in un errore nel finale del turno. Ha messo la ruota posteriore destra sull’erba alla staccata della curva Spoon ed è finito a sbattere contro le barriere danneggiando la sua Mercedes F1 W03 quando mancavano tredici minuti alla conclusione. Uno spavento anche per Vitaly Petrov (Catheram) poco prima della bandiera a scacchi: il russo ha perso l'ala posteriore alla prima curva e senza carico posteriore si è girato in testacoda nella via di fuga. FORMULA 1, Suzuka, 05/10/2012 Seconda sessione di prove libere 1. Mark Webber - Red Bull-Renault - 1'32"493 - 34 giri 2. Lewis Hamilton - McLaren-Mercedes - 1'32"707 - 32 3. Sebastian Vettel - Red Bull-Renault - 1'32"836 - 37 4. Nico Hulkenberg - Force India-Mercedes - 1'32"987 - 30 5. Fernando Alonso - Ferrari - 1'33"093 - 28 6. Romain Grosjean - Lotus-Renault - 1'33"107 - 35 7. Jenson Button - McLaren-Mercedes - 1'33"499 - 22 8. Bruno Senna - Williams-Renault - 1'33"614 - 35 9. Felipe Massa - Ferrari - 1'33"614 - 32 10. Michael Schumacher - Mercedes - 1'33"750 - 13 11. Nico Rosberg - Mercedes - 1'33"866 - 19 12. Sergio Perez - Sauber-Ferrari - 1'33"903 - 36 13. Kamui Kobayashi - Sauber-Ferrari - 1'33"983 - 33 14. Kimi Raikkonen - Lotus-Renault - 1'34"291 - 12 15. Pastor Maldonado - Williams-Renault - 1'34"300 - 33 16. Daniel Ricciardo - Toro Rosso-Ferrari - 1'34"863 - 32 17. Jean-Eric Vergne - Toro Rosso-Ferrari - 1'35"080 - 34 18. Heikki Kovalainen - Caterham-Renault - 1'35"711 - 41 19. Vitaly Petrov - Caterham-Renault - 1'35"870 - 37 20. Timo Glock - Marussia-Cosworth - 1'36"194 - 32 21. Charles Pic - Marussia-Cosworth - 1'36"636 - 28 22. Pedro de la Rosa - HRT-Cosworth - 1'37"342 - 30 23. Narain Karthikeyan - HRT-Cosworth - 1'37"701 - 35 24. Paul di Resta - Force India-Mercedes – senza tempo - 2

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Mark Webber , Lewis Hamilton , Sebastian Vettel
Articolo di tipo Ultime notizie