Alonso: "Proveremo a sfruttare tutte le opportunità"

Lo spagnolo è visibilmente deluso del sesto tempo, ma non si arrende ad una gara da comprimario

Alonso:
Era visibilmente deluso Fernando Alonso al termine delle qualifiche del Gp di Monaco: il sesto tempo di oggi gli prospetta una gara decisamente in salita su una pista come quella del Principato sulla quale superare è quasi impossibile. Il cruccio del ferrarista però è il passo indietro fatto dalla sua F138 nella giornata di oggi. "Oggi abbiamo sicuramente fatto un passo indietro rispetto a giovedì, quando sembravamo competitivi ed eravamo terzo e quarto. Stamattina, anche prima del problema di Felipe, eravamo nono ed undicesimo, quindi sicuramente c'è stato qualcosa che è andato peggio forse per la temperatura, o magari per le modifiche che abbiamo fatto all'assetto" ha detto lo spagnolo ai microfoni di Sky. Fernando comunque non è un tipo arrendevole e domani è pronto a sfruttare tutte le opportunità che si presenteranno: "Domani sarà una gara sicuramente difficile non potendo partire dalle prime due file, ma abbiamo già visto che tutto può succedere qui a Montecarlo. La partenza è stata sempre delicata gli anni scorsi e anche ieri in GP2. Poi c'è sempre la possibilità che possa entrare la safety car, quindi dobbiamo rimanere concentrati e provare ad approfittare di qualsiasi opportunità". Infine, gli è stato ricordato che nel 2010 aveva rimontato dal fondo del gruppo con una strategia ad una sola sosta. Quando gli è stato chiesto se pensa che questo stratagemma sia ripetibile anche domani, Alonso ha riservato una frecciatina alla Pirelli: "No, non credo. Allora c'erano le Bridgestone...".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Fernando Alonso
Articolo di tipo Ultime notizie