La FIA riapre il caso dell'incidente tra Perez e Massa

La FIA riapre il caso dell'incidente tra Perez e Massa

La Force India dice di avere nuove prove da presentare e domani mattina le mostrerà alla Federazione

Sergio Perez spera ancora di non pagare cinque posizioni in griglia in occasione del Gp d'Austria di Formula 1. Il pilota messicano era stato penalizzato per il tanto discusso incidente con Felipe Massa avvenuto in occasione del Gp del Canada, ma la Force India ha chiesto alla Federazione un incontro per domani, in quanto ha detto di essere in possesso di nuove prove che non erano state disponibili nell'immediato a Montreal. Il regolamento sportivo della Formula 1, infatti, consente di riaprire un caso qualora fosse manifestata l'esistenza di nuove prove, che in questo caso si pensa siano legate al fatto che Perez non ha avuto modo di difendere le proprie ragioni due settimane fa, essendo in ospedale per i controlli di rito in seguito al botto. L'iter di domani sarà il seguente: la FIA incontrerà Perez e la squadra di Vijey Mallya alle nove di domani mattina, per capire se c'è margine per considerare i nuovi elementi come una nuova prova. Qualora fosse così, alle 16 ci sarà un nuovo incontro al quale dovrà presenziare anche la Williams. L'incidente in questione è avvenuto all'ultimo giro della gara di Montreal, alla curva 1, quando i due erano in battaglia per la quarta posizione finale. La ruota posteriore sinistra di Perez è entrata in collisione con l'anteriore destra di Massa, dando vita ad una carambola che ha rischiato di coinvolgere anche Sebastian Vettel. Come detto, dopo le valutazioni del caso, i commissari hanno deciso di dare la colpa a Perez, ritenendo che il messicano avesse fatto un cambio di traiettoria repentino quando ormai il rivale della Williams aveva iniziato la manovra d'attacco. La speranza della Force India è di dimostrare invece che si è trattato di una sorta di concorso di colpa, facendo così sparire l'arretramento di cinque posizioni in griglia del suo pilota.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Felipe Massa
Articolo di tipo Ultime notizie