Grosjean e de la Rosa si accusano a vicenda

Grosjean e de la Rosa si accusano a vicenda

I due sembrano avere pareri piuttosto discordanti sull'incidente avvenuto in Q1 ad Interlagos

La Q1 delle qualifiche del Gp del Brasile è stata animata da un incidente molto particolare: Romain Grosjean ha tentato di superare Pedro de la Rosa nella piega a sinistra che immette sul rettilineo di partenza, ma un'incomprensione tra i due ha portato ad un contatto che fortunatamente non ha avuto particolari conseguenze (la Lotus poteva anche decollare in un punto velocissimo), se non i danni riportati alle loro vetture e l'impossibilità di accedere alla Q2. Una volta scesi dalle loro monoposto, i due hanno finito per accusarsi a vicenda per l'accaduto. Grosjean sembra dire tra le righe che lo spagnolo della HRT non ha guardato negli specchietti: "Sono stato dietro a Pedro per tutto il giro, poi ho tentato di passarlo prima di arrivare sul rettilineo, ma penso che non mi abbia visto perchè mi ha spinto verso le barriere: ho frenato più che ho potuto, ma non ho potuto evitare di colpirlo". Secondo de la Rosa invece il pilota della Lotus ha tentato il sorpasso in un punto in cui non era possibile completarlo: "Avrebbe dovuto provare a passarmi in frenata, alla prima curva. Non c'era spazio dove ha provato lui. Con questa manovra ha danneggiato la mia e la sua vettura, rendendo la parte conclusiva della Q1 davvero difficile ad entrambi".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Pedro de la Rosa , Romain Grosjean
Articolo di tipo Ultime notizie