Lowe: "I guai sono nati dall'alta tensione della MGU-K"

Il responsabile tecnico Mercedes analizza i guai che hanno bloccato Hamilton e rallentato Rosberg

Lowe:
Il sogno della Mercedes di vincere tutte le gare della stagione si è infranto in Canada: Nico Rosberg ha concluso secondo al rallentatore, mentre Lewis Hamilton è stato costretto al secondo ritiro del campionato. Paddy Lowe, responsabile tecnico delle frecce d'argento, fa il punto della situazione dopo la cocente delusione... "Sapevamo che sarebbe stata una gara molto dura e così è stato. All'inizio del Gp siamo stati in grado di correre ad un buon livello di prestazioni, nonostante un piccolo problema per Nico che è andato dritto alla curva 14 nel secondo stint. Poi abbiamo avuto il cedimento delle MGU-K che è stato quasi simultaneo su entrambe le vetture poco dopo metà gara". Avete scoperto cosa ha causato il cedimento? "Stando alle prime verifiche è emerso un problema causato dal controllo elettronico che gestisce l'alta tensione che fa funzionare la MGU-K. Entrambe le monoposto, quindi, hanno perso l'energia ibrida da quel momento in avanti, perdendo anche la forza frenante supplementare che viene gestita dal brake by wire, per cui l'impianto frenante è stato messo a dura prova". Il ritiro di Hamilton, allora, è connesso al guasto sull'impianto ibrido? "Si, Lewis a subito un guasto ai freni posteriori dopo il suo secondo pit stop, ed è una conseguenza del guasto alla MGU-K. Nico non è patito lo stesso guasto ed è stato molto bravo nel gestire la testa della corsa dal 37esimo giro fino al 67esimo: andava all'attacco nel primo e secondo settore della pista, per difendersi nell'ultimo tratto, dove si sentiva di più il calo di potenza". Ha resistito a Perez, ma non a Ricciardo... "La nostra tattica ha funzionato con la Force India, ma non con la Red Bull racing, dopo che Ricciardo si è liberato di Perez. E' stato molto deludente vedere interrompere la sequenza di doppiette. Tuttavia, ci riorganizzeremo in tempo per la prossima gara e saremo determinati per arrivare in Austria ancora più forti di prima".
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Lewis Hamilton , Nico Rosberg
Articolo di tipo Ultime notizie