Alonso: "Quello che voglio fare è nella testa da mesi"

Fernando non si sbottona ancora, ma ormai l'addio alla Ferrari a fine anno sembra inevitabile

Alonso:

Dopo il quinto tempo ottenuto nelle qualifiche del Gp del Giappone, Fernando Alonso si è presentato alle interviste di rito bello sorridente. Secondo il pilota della Ferrari, infatti, quello conquistato oggi è un quinto posto dal sapore differente, perché arrivato divertendosi e con un vantaggio importante su Kimi Raikkonen.

"Penso che per ora sia stato un weekend molto positivo, perché ho trovato subito un buon feeling con la macchina, fin dal primo giro nelle prove libere. Il quinto posto è la solita posizione, ma le sensazioni sono diverse perché mi sono davvero divertito in macchina e ho dato otto decimi all'altra Ferrari. Veramente una qualifica importante" ha detto Fernando.

Con l'annuncio dell'addio alla Red Bull di Sebastian Vettel ed il suo passaggio ormai più che scontato alla Ferrari nel 2015, ovviamente non potevano mancare le domande sul suo futuro. Lo spagnolo comunque ha preso ancora tempo: "Sto ancora pensando, non è cambiato niente da giovedì. Quello che voglio fare è nella mia testa da un po' di mesi. Ora ho questa opportunità di scegliere quando, come e dove andare, che mi sono guadagnato con anni di lavoro in pista. Oggi c'è stato un annuncio e sicuramente i miei pensieri faranno muovere altre cose".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Fernando Alonso
Articolo di tipo Ultime notizie