Hamilton: "Conta vincere, non chi batto!"

Terza vittoria su quattro gare disputate nel 2015: Lewis è già in fuga nel mondiale piloti. Gara perfetta per lui

Hamilton:

Continua il momento d'oro di Lewis Hamilton che, sul tracciato di Sakhir, in Bahrein, ha conquistato la terza vittoria su quattro Gran Premi disputato in questo 2015, confermandosi il pilota più in forma dell'interco Circus iridato e il pilota Mercedes più a proprio agio al volante della sempre veloce W06 Hybrid.

Hamilton è èscattato al meglio dalla pole position conquistata nelle Qualifiche di ieri e ha ceduto la prima posizione solo al momento dei suoi due pit stop, per andare a vincere senza difficoltà, nonostante un imprevisto finale, poi vierificatosi un falso allarme. 

"Vincere è sempre vincere. Non conta mai chi si batte. Posso dire però che è bello poter lottare con le Ferrari, anche se oggi abbiamo mostrato di essere ancora i migliori del lotto. Devo ringraziare gli ingegneri, tutto il team e tutte le persone che lavorano in fabbrica a Brackley perché mi hanno consegnato una vettura fantastica, con cui mi son divertito molto a guidare in questo Gran Premio. E' stata una gran vittoria per noi".

Lewis ha poi spiegato qual è stato il problema che ha tenuto con il fiato sospeso il suo team nel corso di tutto l'ultimo giro: "Ho notato il pedale del freno molto duro e pensavo di avere un problema all'impianto frenante. Fortunatamente non vi sono stati reali problemi, se non l'accensione innocua di una spia. In questo momento mi sento forte, non sono mai stato così bene. Il contratto? Siamo vicini...".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Lewis Hamilton
Articolo di tipo Ultime notizie