Caterham, Kobayashi pilota titolare ad Abu Dhabi

condividi
commenti
Caterham, Kobayashi pilota titolare ad Abu Dhabi
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
17 nov 2014, 01:15

Il team anglo-malese ha da poco confermato che il giapponese sarà uno dei due titolari a Yas Marina

A pochi giorni dall'annuncio ufficiale riguardo la propria presenza all'ultimo Gran Premio della stagione di Formula 1, Caterham ha sciolto le riserve su chi sarà uno dei due piloti titolari che porteranno la CT-05 in gara per l'ultima volta in questo 2014. Sarà infatti Kamui Kobayashi a terminare la stagione con la scuderia anglo-malese, rimanendo fedele al team che lo ha riportato nella classe regina delle quattro ruote dopo qualche stagione trascorsa a correre in altre categorie del Motorsport.

Il pilota nipponico ha vissuto da vicino la situazione del team nelle ultime settimane e, assieme ai vertici della scuderia, ha deciso di onorare il proprio contratto e chiudere la stagione da pilota titolare, così com'è stato per la quasi totalità della stagione. 

L'amministratore del team Caterham, Finbarr O'Connell ha dato l'ufficializzazione della presenza del giapponese tramite una breve dichiarazione: "Il team è felicissimo di avere con sé Kamui Kobayashi anche per l'atto finale della stagione 2014. Il team era convinto che Kamui fosse la scelta giusta per chiudere l'anno per le sue doti di guida e anche lui era dello stesso avviso. Dopo le ultime settimane, che dovrebbero essere servite per assicurare un futuro più solido al team, siamo felici di poter affidare nuovamente una nostra vettura a Kobayashi".

"Sono contento di poter guidare per il team ad Abu Dhabi - ha dichiarato Kobayashi tramite un comunicato stampa diramato nella notte dalla Caterham - Le ultime settimane non sono state semplici, quindi sarà bello tornare in macchina e lavorare con i membri del team Caterham. Voglio ringraziare i fan che hanno supportato il team in questo momento così difficile. Questo team lavora davvero duro e non ha mai mollato. Siamo molto contenti di poter correre ad Abu Dhabi e voglio ringraziare a chi ha partecipato al crowdfunding. Ora è il nostro turno e dobbiamo dimostrare quello che sappiamo fare. Daremo i nostro meglio per tutto l'arco del fine settimana sperando in un buon risultato, che renda dolce questo finale di stagione e il futuro del team". 

Per quanto riguarda il secondo pilota che andrà ad affiancare Kobayashi come pilota titolare per il Gran Premio di Yas Marina, Caterham non ha ancora sciolto le riserve. L'annuncio, però, dovrebbe essere dato a breve, dato anche l'avvicinarsi dell'ultimo fine settimana di gara della stagione. Roberto Merhi, reduce da una buona stagione in World Series By Renault e da un bel quarto posto a Macao sembra essere uno dei favoriti per il secondo sedile Caterham. 

 

Prossimo articolo Formula 1
Andre Lotterer ha rifiutato l'offerta della Caterham

Previous article

Andre Lotterer ha rifiutato l'offerta della Caterham

Next article

Caterham: Merhi avrebbe un accordo per Abu Dhabi

Caterham: Merhi avrebbe un accordo per Abu Dhabi

Su questo articolo

Serie Formula 1
Piloti Kamui Kobayashi
Autore Giacomo Rauli
Tipo di articolo Ultime notizie