Davidson in testa, ritirata l'Audi di McNish

Davidson in testa, ritirata l'Audi di McNish

Problemi elettrici hanno fermato la vettura tedesca che partiva dalla pole

In testa dal via, Allan McNish (Audi R15 TDI) nel corso del nono giro è stato superato da Anthony Davidson (Peugeot 908 HDi) che lo aveva pressato fino a quel momento praticamente a ogni curva. Otto giri dopo l’Audi si è fermata mestamente lungo il circuito e il pilota scozzese ne è sceso sconsolato: all’uscita della curva n.13 non ha più avuto trazione. Problemi elettrici lo hanno tolto di gara. Al 56. giro pieno, gomme e nuovo pilota per il trio di testa: sulla Peugeot al comando Davidson ha ceduto il volante a Minassian: nel primo pit stop la 908 HDi n.1 era stata la sola del gruppetto di testa a non effettuare la sostituzione degli pneumatici. Sull’Audi, Capello ha preso il posto di Bernhard e sulla Peugeot n.4 Lapierre ha sostituito Sarrazin. A situazione stabilizzata, al 60. giro la Peugeot 908 HDi di Davidson-Minassian è ancora in testa con un giro di vantaggio sulla 908 HDi di Lapierre-Sarrazin che a sua volta precede di circa mezzo minuto l’Audi R15 TDi di Bernhard-Capello.

Le Mans Series - Silverstone - Dopo 1h di gara

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati ELMS
Piloti Anthony Davidson , Nicolas Minassian
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag auto italiane, car design