Le "vecchie" Audi padrone nelle Libere 1

Miglior tempo per Molina davanti a Mortara. Tutto il gruppo però è racchiuso in 0"8

Le
Sono le vetture di vecchia generazione a dettare legge nella prima sessione di prove libere del weekend di Brands Hatch del DTM. Come da tradizione, la serie tedesca si esibisce sulla versione più breve del tracciato britannico e a svettare è stato Miguel Molina con un crono di 44"776. Dietro allo spagnolo dell'Audi troviamo poi un'altra A4, che è quella dell'italiano Edoardo Mortara, ormai sempre più una presenza costante nelle posizioni di vertice. In terza e quarta posizione ci sono invece le due Mercedes della Mucke Motorsport con Maro Engel e l'ex pilota di Formula 1 David Coulthard, ancora alla ricerca del suo primo acuto nella serie. Per quanto riguarda le vetture di nuova generazione, il più veloce è stato Mike Rockenfeller, piazzando la sua Audi in quinta posizione, davanti all'auto gemella di Timo Scheider. Segue poi la prima delle Mercedes di nuova generazione, che è quella di Ralf Schumacher, che era rimasto al comando fino a pochi minuti dal termine. Solo 13esimo invece il leader del campionato Bruno Spengler, anche se va detto che si ritrova staccato di appena tre decimi dal battistrada. Del resto, su una pista breve come l'Indy di Brands Hatch, i distacchi sono sempre molto contenuti.

DTM - Brands Hatch - Libere 1

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati DTM
Piloti Miguel Molina
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag tuning