In DTM arrivano DRS e gomme Option!

In DTM arrivano DRS e gomme Option!

Inoltre cambia qualcosa anche nelle qualifiche: in Q4 si potranno usare gomme nuove

La ITR, la società che gestisce il DTM, ha confermato l'introduzione del Drag Reduction System (DRS) e delle gomme con mescola option nella stagione 2013 del famoso campionato turismo tedesco. “Assieme alla DMSB ed ai costruttori, abbiamo inserito delle novità, come la mescola option ed il DRS. La Formula 1 ha mostrato quanto queste scelte siano efficaci. Ed i primi test del DTM lo hanno dimostrato ulteriormente,” ha dichiarato Hans Werner Aufrecht, Presidente di ITR. Infatti piloti e team hanno già messo alla frusta il nuovo sistema che coinvolge lo spoiler posteriore e la nuova mescola in occasione dei test collettivi di Barcellona di due settimane fa. Il DRS permette al pilota di ridurre tramite un sistema pneumatico di 15° l'inclinazione dell'ala posteriore durante la gara per guadagnare più velocità per effettuare sorpassi. Sarà però possibile attivare il sistema quando si ha un distacco rispetto alla vettura che precede di due secondi o meno. Non c'è, a differenza della Formula 1, un tempo massimo o una zona in cui utilizzarlo, però il DRS si disattiva in automatico appena si tocca il pedale del freno e non si può più riattivare fino a quando non si ripassa davanti al traguardo, rendendo quindi di fatto utilizzabile il tutto una volta sola per giro. Inoltre il sistema diventerà funzionante dopo il terzo giro di gara e non più utilizzabile negli ultimi tre. E anche nei primi tre giri dopo la ripartenza da un regime di safety car il DRS non sarà attivo. Sul fronte pneumatici la mescola option sarà più morbida di quella attualmente utilizzata e permetterà tempi più veloci di circa 1"/1"5. Chiaramente la nuova gomma presentata da Hankook degraderà più velocemente, rendendo quindi più complicata la sua gestione e la scelta di quando montarle o toglierle in uno dei due pit-stop obbligatori (che non possono essere effettuati nei primi ed ultimi tre giri). Ogni pilota disporrà di un solo set di option da usare in gara, e non si potrà non utilizzarlo. Si riconosceranno subito in virtù della spalla colorata di giallo. Altre due modifiche minori riguardano le qualifiche: le squadre che devono annunciare appena finite le qualifiche con che gomme partiranno in gara e i 4 piloti che andranno a giocarsi la pole position con un giro secco nella Q4 potranno utilizzare gomme nuove, e non con quelle appena usate in Q3 com'è stato fino ad ora.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati DTM
Articolo di tipo Ultime notizie