Kevin Calia batte Tamburini al fotofinish a Imola

Kevin Calia batte Tamburini al fotofinish a Imola

Giornata da dimenticare per il team Barni Racing, con Goi e Pirro finiti fuori gara

Gara mozzafiato nella classe regina. Il trionfo al fotofinish è andato al pilota di casa, la wild card Kevin Calia. Ma i colpi di scena non sono mancati. Già nei primi giri ecco quello che non ti aspetti. Il leader del Campionato, Michele Pirro, perdeva il posteriore della sua Ducati e finiva nella sabbia.

Il pilota Barni Racing era apparso sotto tono già dal venerdì, arrivando dai test di Misano con la GP15. E il fatto di non girare da molto a Imola non l’ha aiutato. Con Pirro out la gara ha vissuto sul duello tra l’Aprilia di Calia e la BMW di Tamburini, entrambe gommate Pirelli. I due hanno lottato a colpi di giri record, fatto segnare da Calia con il crono di 1'49"536 nelle tornate finali. Il caldo non ha influito su piloti e gomme e Tamburini ha cercato fino all’ultimo di passare Calia, piegandosi al pilota di casa solo al fotofinish.

E’ stata gara difficile – ha dichiarato Calia – sono contento per risultato e per la squadra. Domani proveremo a ripeterci”. Terzo posto per l’altra Aprilia di Andreozzi con il 4° posto per la Ducati di Sandi.

Giornata da dimenticare invece per il Barni Racing Team, che perde anche Ivan Goi per un guasto tecnico. Il Campione in caria non riesce ad approfittare dell’uscita di Pirro e resta a secco anche lui. In classifica generale Pirro resta leader ma Goi viene superato da Andreozzi.

CIV Superbike - Imola - Gara 1

CIV Superbike - Imola - Classifica campionato

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati CIV Superbike
Piloti Michele Pirro , Roberto Tamburini , Kevin Calia
Articolo di tipo Ultime notizie