WTCR
11 set
Evento concluso
G
Slovakia Ring
09 ott
Prossimo evento tra
18 giorni
WSBK
04 set
Evento concluso
18 set
Evento concluso
WRC WEC
12 nov
Prossimo evento tra
52 giorni
W Series
G
04 set
Canceled
G
Austin
23 ott
Canceled
MotoGP Moto3
11 set
Evento concluso
18 set
Evento concluso
Moto2
13 mag
Evento concluso
18 set
Evento concluso
IndyCar
12 set
Evento concluso
G
Laguna Seca
18 set
Canceled
Formula E FIA F3
11 set
Evento concluso
G
Sochi
25 set
Prossimo evento tra
4 giorni
FIA F2
11 set
Evento concluso
25 set
Prossimo evento tra
4 giorni
Formula 1 ELMS
28 ago
Evento concluso
G
Monza
09 ott
Prossimo evento tra
18 giorni
DTM
11 set
Evento concluso
GT World Challenge Europe Sprint
25 set
Prossimo evento tra
4 giorni
GT World Challenge Europe Endurance

E' con la Norma BMW la sfida di Alessandro Rosi

condividi
commenti
E' con la Norma BMW la sfida di Alessandro Rosi
Di:

Il pilota parmense del Team Piloti Forlivesi debutta nella serie tricolore puntando sul motore tre litri della classe CN4 quest'anno rilanciata dall'aumento di flangiatura a 33 mm. La gestione tecnica sarà affidata a Stefano Casali.

L’appuntamento inaugurale di Imola, in programma nel weekend del 30 aprile, svelerà un panorama tecnico assolutamente multiforme per la nuova stagione di gare del Campionato Italiano Sport Prototipi.

Ed in uno scenario così ricco non può mancare l’espressione motoristica da 3 litri, tra le più affascinanti della categoria ed alla quale è riservata la classe CN4 da quest’anno rilanciata nella maggiore flangia di aspirazione portata a 33 mm. (+3 rispetto al 2016).

A lanciare la sfida da 3.000 cmc è Alessandro Rosi che punta ad una stagione da protagonista con la Norma motorizzata BMW e schierata dal Team Piloti Forlivesi.

"Non vedo l’ora di scendere in pista – ha dichiarato il pilota parmense – La scelta di debuttare nella serie tricolore si fonda soprattutto sulle novità regolamentari. La CN4 è una categoria che può dire ancora molto in termini prestazionali e la nuova flangiatura può permettere un confronto prestazionale più equilibrato, anche con le vetture di ultima generazione".

Per Rosi la stagione alle porte è la seconda tra le Sportscar dopo gli anni in karting e le gare non titolate soprattutto con la Porsche GT3. Ma con la Norma è stato subito feeling con un’annata 2016 da protagonista e conclusa sul gradino più alto del podio ad Adria.

"Mi sono trovato subito bene – continua - È senza dubbio un concetto di vettura profondamente diverso dalle GT, ma non ho avuto difficoltà nel passaggio. La mia vettura è poi ancora competitiva. Si tratta dell’esemplare con il quale Davide Uboldi si è laureato Campione Italiano Prototipi nel 2009. Ci sono tutti i presupposti per far bene. Per la gestione sportiva posso contare sul Team Piloti Forlivesi diretto da Bruno Simoncelli. Per la gestione tecnica sarò invece seguito da Stefano Casali che vanta una straordinaria esperienza nel mondo delle competizioni soprattutto tra le GT".

Wolf Racing Cars presenta la nuova GB08 Tornado

Articolo precedente

Wolf Racing Cars presenta la nuova GB08 Tornado

Articolo successivo

Marco Jacoboni ad Imola con la Osella Progetto Corsa–Scuderia Vesuvio

Marco Jacoboni ad Imola con la Osella Progetto Corsa–Scuderia Vesuvio
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie CISP
Evento Annuncio Alessandro Rosi
Sotto-evento Annucio
Autore Redazione Motorsport.com