Scandola: "Nel 2015 abbiamo i mezzi per ripeterci"

Scandola: "Nel 2015 abbiamo i mezzi per ripeterci"

Il campione 2013 continua a confidare molto nel potenziale della fida Skoda Fabia S2000

Venerdì 20 marzo alle 19.00, con la partenza del 38° Rally Il Ciocco e Valle del Serchio nel centro di Forte dei Marmi, si alzerà per la cinquantacinquesima volta il sipario del Campionato Italiano Rally. ŠKODA Italia Motorsport sarà ancora una volta protagonista con l’equipaggio composto da Umberto Scandola e Guido D'Amore e la pluri-vittoriosa Fabia S2000, che detiene oltre 50 titoli in campionati nazionali, tra cui quello italiano, e competizioni internazionali.

Una stagione articolata su otto appuntamenti, due caratterizzati da prove speciali sterrate e sei da prove su asfalto. Tra questi ultimi, l'evento in provincia di Lucca si distingue storicamente per la varietà di situazioni e per le spesso instabili condizioni meteo. In più di un'occasione i concorrenti sono arrivati a confrontarsi con un percorso completamente e repentinamente innevato.

Dopo il test delle vetture e la partenza in Versilia, la carovana si sposterà verso Castelnuovo di Garfagnana, sede del parco assistenza ed epicentro delle 14 prove speciali in programma. 12 di queste (117,56 km) verranno affrontate sabato 20 con partenza alle ore 07.00 per la prova Cerretoli (13 km), cui seguiranno i tratti cronometrati di Renaio (14,20 km) e Il Ciocco (2,59 km). Il tutto da ripetere due volte. Seguiranno poi le prove di Careggine (14,08 km), Molazzana (13,26 km), Noi TV (1,65 km). Anche in questo caso sono previsti due passaggi. Domenica 21 sarà possibile gustare lo sprint finale con la prova di Coreglia (20,55 km), la più lunga della gara ripetuta due volte. Arrivo previsto alle ore 12.30 a Castelnuovo di Garfagnana.

Umberto Scandola commenta: "Arriviamo alla quarta presenza consecutiva nel
Campionato Italiano Rally con una squadra sempre più affiatata e competitiva e con una vettura come la Fabia S2000 che non finisce mai di stupire per la sua efficienza e la sua affidabilità. Negli anni scorsi abbiamo sempre avuto performance da podio e nel 2015 abbiamo i mezzi, presenti e futuri, per ripeterci. Lo spettacolo è assicurato".

Con l’occasione delle ricognizioni che vedono Umberto Scandola e Guido D'Amore già presenti in terra toscana, ŠKODA, in collaborazione con ŠKODA Italia Motorsport darà il via al primo degli otto appuntamenti dedicati al motorsport. Con il tour “Vivi il rally da vicino con ŠKODA Italia Motorsport”, i fan potranno incontrare il team ufficiale, condividere l'emozione del pre-gara e l'appassionante atmosfera dei rally. Il primo evento si svolgerà questa sera presso la concessionaria Tuscania Auto di Lucca dalle 18.30. Per informazioni
http://motorsport.skodaitalia.it/event/tuscania.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati CIR
Piloti Umberto Scandola
Articolo di tipo Ultime notizie