Karthikeyan la spunta in gara 2 a Donington

Karthikeyan la spunta in gara 2 a Donington

Rimane giù dal podio il compagno Ghirelli, che però consolida la sua leadership

Narain Karthikeyan (Super Nova International) si è aggiudicato una bella vittoria a Donington al termine della seconda gara disputata dall’Auto GP sul circuito delle East Midlands. L’indiano, che non tornava a Donington dai tempi della Formula 3 nel 2000, tredici stagioni fa, ha mostrato di non aver perso lo smalto, risultando il miglior pilota del fine settimana d'oltremanica. Con una strategia molto anticipata del cambio gomme, che gli ha permesso di registrare anche il giro veloce della corsa, Karthikeyan è riuscito a sopravanzare Meindert Van Buuren (MP Motorsport) che partiva dalla pole position. L'olandese, protagonista di una gara regolare, è comunque andato a conquistare il suo primo podio stagionale mentre Kevin Giovesi (Ghinzani Motorsport) ha concluso ancora terzo, replicando il risultato di gara 1. Buona rimonta di Vittorio Ghirelli (Super Nova International). Il romano, partito dalla quarta fila per l’inversione della griglia rispetto ai risultati della prima corsa, ha accusato un problema alla seconda marcia verso metà gara che, pur risolto, ne ha rallentato il ritmo. Alla fine, è comunque riuscito a recuperare punti in campionato sugli avversari e mantenere la leadership. Alle sue spalle infatti hanno concluso sia Kimiya Sato (Euronova Racing) che Sergio Campana (Ibiza Racing Team), rispettivamente quinto e sesto. Il modenese ha ritardato molto il cambio gomme, e al suo rientro in pista si è trovato a stretto contatto con Van Buuren, finendo fuori pista nel tentativo di sorpassarlo. Positiva la prestazione di Roberto La Rocca (Comtec by Virtuosi) che ha rimontato sino al settimo posto dopo essere partito dal fondo dello schieramento. Hanno chiuso la zona punti Tamas Pal Kiss (Ibiza Racing Team), Yoshitaka Kuroda (Eurova Racing) e Max Snegirev (Virtuosi UK). Narain Karthikeyan (Super Nova International): "Abbiamo avuto una buona strategia. Al via sono riuscito a recuperare alcune posizioni, ma entrare subito a cambiare le gomme mi ha permesso di poter spingere ed avere pista libera davanti a me, permettendomi di mettere da parte il vantaggio necessario per conquistare questa vittoria. Ora sono molto vicino alla vetta e Brno mi giocherò il titolo". Meindert Van Buuren (MP Motorsport): "Sono felicissimo di aver conquistato il mio primo podio in Auto GP. Dopo la delusione del Mugello, dove ho perso la vittoria a tavolino, qui sono riuscito ad ottenere il massimo dalla macchina e penso che sia un bel risultato per tutti noi". Kevin Giovesi (Ghinzani Motorsport): "Allo spegnersi dei semafori sono passato da sesto a terzo, conquistando posizioni ai danni dei miei avversari. Quanto stiamo raccogliendo con la squadra è davvero incredibile, anche se la cosa è un po’ frustrante, perché se avessimo iniziato insieme la stagione adesso saremmo tra i candidati per la vittoria finale".

Auto Gp - Donington - Gara 2

Auto GP - Classifica campionato

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Auto GP
Piloti Narain Karthikeyan
Articolo di tipo Ultime notizie