Guerrieri e Rosenzweig le novità di Magny-Cours

Guerrieri e Rosenzweig le novità di Magny-Cours

Sarà curioso vedere come si comportano sull'Auto Gp i due piloti della WS Renault

Ancora novità interessanti per l’Auto GP: a Magny-Cours debutteranno nella serie ben due new-entry, Esteban Guerrieri (nella foto) e Jake Rosenzweig. Rosenzweig gareggerà con il team SuperNova, la stessa squadra con cui ha disputato la scorsa stagione la GP2 Asia. 21 anni, Jake è uno dei pochi piloti americani che gareggiano in Europa di questi tempi, e recentemente si è fatto notare anche nella World Series by Renault, dove corre con il team Carlin Motorsport. Nell’Auto GP sarà alla guida della vettura numero 9 della SuperNova, quella utilizzata fino alla gara scorsa da Giorgio Pantano. Il pilota italiano, infatti, a Magny-Cours gareggerà con il team Euronova, occupando lo spazio lasciato libero da Luca Filippi, questo weekend impegnato con la GP2 a Silverstone. Esteban Guerrieri, invece, sarà al via su una delle vetture del team Charouz-Gravity Racing, affiancando così Jan Charouz e Adrien Tambay. 25 anni, argentino, Guerrieri è uno dei piloti più in vista della World Series by Renault. Attualmente quarto in campionato, ha già conquistato tre vittorie, cogliendo una brillante doppietta sul circuito di Brno. Sarà dunque interessante vedere come due dei migliori piloti della griglia Ws si comporteranno sulla Lola-Zytek da 550 cv che anima l’Auto GP.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Auto GP
Piloti Esteban Guerrieri , Jake Rosenzweig
Articolo di tipo Ultime notizie