Il 26 e 27 settembre torna il Nido dell'Aquila

Il 26 e 27 settembre torna il Nido dell'Aquila

Non poteva mancare all'appello la gara che ormai è stata ribattezzata la "Pikes Peak" italiana

Il Nido dell’Aquila ha fissata la sua data di svolgimento, sarà all’inizio dell’autunno, il 26 e 27 settembre.

L’evento, organizzato a Nocera Umbra (Perugia) da PRS Group, Comune di Nocera Umbra e Radio Subasio, lo scorso anno aprì con entusiasmo le sfide del Challenge Raceday Ronde Terra, il fortunato campionato a cavallo delle due stagioni ideato da Alberto Pirelli, dedicato espressamente agli amanti ed agli specialisti delle gare su fondo sterrato.

Anche per il 2015 torna a proporsi come gara di avvio della serie sul solito percorso che scala il Monte Pennino, la particolarità che l’ha fatta ribattezzare la “Pikes Peak” italiana.

“Un nome, una garanzia”, fu lo slogan coniato per il Nido dell’Aquila dello scorso anno, una competizione della quale soltanto il nome evoca passione, adrenalina, sport e spettacolo insieme. Anche sensazioni uniche, quelle che si provano a scalare il Monte Pennino su una strada sterrata fino ad arrivare ad oltre 1500 metri di quota.

L’evento del 2014 fu un successo, risultato di una perfetta sinergia di forze e di professionalità tra l’organizzazione romagnola facente capo a Oriano Agostini, il Comune di Nocera Umbra e Radio Subasio e quest’anno si replica con l’allungamento del percorso di gara, che nella parte iniziale sarà di circa 3,5 chilometri in più, portando quindi la distanza competitiva a 12,5, per la gioia di chi stringerà in mano il volante di una vettura da corsa.

Oriano Agostini, di PRS Group: “Lo scorso anno credo che l’opportunità di tornare a far vivere “il Nido” sia stata sfruttata bene, grazie ad una forte sinergia e comunione di intenti con l’Amministrazione Comunale e comunque con tutto il territorio. Non dico altro, solo che andremo a replicare, che cercheremo di migliorare le lacune della passata edizione sulla scorta del dialogo con i piloti lavorando ancora con passione e voglia di crescere. Sicuramente chi sarà della partita anche per questa edizione troverà soddisfazione!”.

26 e 27 Settembre 2015, stabilita la data della rinnovata edizione del Nido dell'Aquila - commenta il dottor Giovanni Bontempi, sindaco di Nocera Umbra - la straordinaria e spettacolare corsa automobilistica del Monte Pennino, tanto unica nel suo genere, tanto amata dalla Città delle Acque, e dai tantissimi appassionati.Due giorni intensi di sport ad altissimo livello agonistico, capaci di coinvolgere l'intero territorio nocerino e farne apprezzare la bellezza di cui vanta, e la sua proverbiale ospitalità. La passata edizione è stata un successo acclarato grazie anche alle innovazioni apportate dagli organizzatori della PRS Group, nella persona di Oriano Agostini a cui rivolgo un plauso particolare.Un grazie sincero ad Alberto Pirelli che ci regalato l'ulteriore sfida del suo prestigioso Challenge Raceday Ronde Terra. Infine, e non da ultimo, rivolgo un caloroso ringraziamento a Rita Settimi, e tutto lo staff di Radio Subasio, collaboratoripreziosissimiper la realizzazione di un evento di tale portata e così importante per la città di Nocera Umbra”.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Altre Salite
Articolo di tipo Ultime notizie