Pikes Peak, “Monster” Tajima al via con una Rimac!

condividi
commenti
Pikes Peak, “Monster” Tajima al via con una Rimac!
Di: Gabriele Testi , Giornalista
28 mag 2015, 22:35

Nobuhiro guiderà sugli storici pendii del Colorado un Prototipo elettrico da 1 megaWatt dell'azienda croata

La Rimac Automobili, un'azienda di Zagabria specializzata nella costruzione di powertrain elettrici e di vetture ad emissioni zero ad altissima tecnologia, ai quali si è recentemente aggiunta anche la motocicletta Greyp, è pronta a un clamoroso debutto nelle corse.

A breve, il costruttore croato annuncerà infatti la partecipazione alla cronoscalata americana di Pikes Peak con una barchetta della potenza di 1 megaWatt analoga a quella che sta realizzando in Lettonia la Drive eO con il nome PP03 per lo specialista Rhys Millen.

Al momento si conosce ben poco dell'operazione orchestrata dalla casa automobilistica europea, che fra l'altro presenterà la propria Concept_One in occasione dell'ePrix di Londra del 27 e 28 giugno, con l'eccezione del nome del pilota, che sarà una stella di prima grandezza delle salite internazionali: sarà infatti Nobuhiro Tajima a pilotare il potente veicolo elettrico sugli storici pendii del Colorado.

Il giapponese, plurivincitore della cronoscalata nordamericana nata nel 1916 che si disputerà il 28 giugno, punta a diventare il primo vincitore assoluto della gara al volante di un veicolo elettrico.

La Rimac Automobili e “Monster” devono ancora annunciare ufficialmente la loro collaborazione e l'iscrizione alla competizione USA, ma sono già circolate immagini e un video teaser che alludono a tale operazione agonistica...

Prossimo articolo Altre Salite

Su questo articolo

Serie Altre Salite
Autore Gabriele Testi
Tipo di articolo Ultime notizie