La Michelin Power Cup assegna i titoli al Mugello

Antoni (600) e Villa (1000) si presentano in Toscana al comando delle classifiche

La Michelin Power Cup assegna i titoli al Mugello
Per la prima volta in questa stagione la Michelin Power Cup poggia le gomme sull’asfalto del Mugello e lo fa proprio in occasione del quinto ed ultimo round del trofeo, con i titoli ancora in bilico. Ad incoronare i campioni 2013 sarà dunque, sabato 5 e domenica 6 ottobre, il tecnico e selettivo circuito toscano, lo stesso che, esattamente due anni fa, ospitò la presentazione della nuova linea di coperture Michelin per la pista, battezzata Power Cup, come il trofeo. Una coincidenza che esalta il ruolo degli pneumatici, in grado di offrire massime prestazioni e pari affidabilità anche in una condizione di elevato confronto agonistico come quella che si può prevedere per il weekend del Mugello. I distacchi al vertice sono infatti contenutissimi, appena 20 punti separano il battistrada della 600, il toscano Matteo Antoni (Yamaha), dal suo più immediato inseguitore, il giovane pugliese Nicola Del Vecchio (Triumph) ma in lotta per il titolo ci sono anche il lombardo Giovanni Altomonte (Honda) e il romagnolo Lorenzo Favi (Yamaha). Con il successo di Vallelunga, Antoni ha coronato il lungo inseguimento su Del Vecchio, iniziato dalla seconda prova di Imola. Il quartetto di testa è racchiuso in soli 41 punti – su 80 a disposizione – e si può quindi prevedere un duello psicologico almeno pari a quello puramente agonistico. Anche nella 1000 il brianzolo Fabio Villa (BMW) vanta un margine contenuto – 35 punti – sul bresciano Ermes Bettini (BMW) e di 50 sul bolognese Gianluca Fioresi (Honda) che giunge al Mugello dopo i due successi consecutivi di Misano e Vallelunga. Dunque pronostico apertissimo nella top class. Il programma della manifestazione, inserita nel contesto della Coppa Italia, prevede per venerdì 4 ottobre le prove libere e per sabato i due turni di qualificazioni. Le gare della Michelin Power Cup chiuderanno la serie di domenica 6 ottobre con partenze, rispettivamente, alle 17.45 (cl. 1000) e 18.30 (cl. 600).
condividi
commenti
Noriyuki Haga torna in pista nel British Superbike
Articolo precedente

Noriyuki Haga torna in pista nel British Superbike

Articolo successivo

Michelin Power Cup: fanno festa Antoni e Villa

Michelin Power Cup: fanno festa Antoni e Villa
Carica i commenti