Melandri: "Ho una gran voglia di fare due belle gare"

Il pilota dell'Aprilia cerca il riscatto a Donington dopo il weekend da dimenticare di Imola

Melandri:
Dopo il bagno di folla di Imola, la Superbike mondiale si sposta in Inghilterra, a pochi passi dalla celebre Foresta di Sherwood. I 4.023 metri del Circuito di Donington ospiteranno questo weekend la quinta tappa della stagione 2014, che vede il Team Aprilia Racing in piena lotta per la vittoria finale sia nella classifica Piloti (con Guintoli terzo a soli 16 punti dalla vetta) sia nella classifica Costruttori nella quale Aprilia, Campione Mondiale in carica con la RSV4, difende il titolo conquistato nella scorsa stagione. La pista inglese presenta una conformazione movimentata e veloce, con molti cambiamenti di pendenza che seguono l'andamento del terreno collinare. La parte finale propone staccate violente e ripartenze, che danno spesso vita a spettacolari duelli negli ultimi giri di gara. Come sempre, un grosso punto interrogativo sarà legato alle condizioni meteo, capaci di ribaltare le sorti del weekend. Il francese Sylvain Guintoli, terzo tra i piloti e già autore quest'anno di 2 vittorie e altrettanti podi, gioca "in casa" abitando a pochi chilometri dal circuito. Per Sylvain la stagione 2014 è iniziata nel migliore dei modi, la simbiosi con la Aprilia RSV4 è perfetta e le ambizioni del pilota transalpino lo portano a Donington con il preciso obiettivo di guadagnare punti pesanti nella lotta mondiale. Sylvain Guintoli: "Non vedo l'ora di correre a Donington, l'unica tappa in UK della Superbike 2014. Vivo a soli 30 minuti dal circuito, la posso quindi definire la mia gara di casa, con tanti familiari e amici che verranno a supportarmi. E' una pista sulla quale mi piace guidare, lo scorso anno qui ho ottenuto due buoni risultati. Sono pronto per la battaglia!". Rinfrancato dai test svolti a Imola dopo il weekend di gare e con una grande voglia di riscatto, Marco Melandri riconosce in Donington la pista ideale per far decollare la propria stagione. Il lungo lavoro di affinamento su cui Marco e i tecnici Aprilia si sono concentrati ha fatto vedere buoni segnali nel weekend imolese, un risultato all'altezza del potenziale del binomio italiano sembra ormai vicino. Marco Melandri: "Donington è una pista che mi piace molto e si adatta bene al mio stile di guida. Sono convinto che le caratteristiche del circuito inglese si adatteranno alla mia RSV4 molto meglio di quanto avvenuto a Imola. Speriamo il meteo ci supporti, perchè ho una gran voglia di fare due belle gare e riscattarmi da un periodo che è stato decisamente al di sotto di quelle che sono le mie potenzialità".
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Evento Donington Park
Circuito Donington Park
Piloti Marco Melandri , Sylvain Guintoli
Articolo di tipo Ultime notizie