Salom: "Mi manca ancora un po' di forza fisica"

Lo spagnolo è tutto sommato soddisfatto del weekend di Buriram, ma non è ancora al 100%

Salom:

David Salom ha chiuso in modo positivo il secondo round della stagione 2015 del Mondiale Superbike, nonostante alcuni problemi che lo hanno limitato al Chang International Circuit. Per il pilota iberico del Team Pedercini le due gare thailandesi sono state le prime del 2015, visto che era stato costretto a saltare la giornata di gare australiana a causa della brutta caduta in Superpole 2.

"Il fine settimana è stato abbastanza buono, soprattutto il venerdì ed il sabato, senza escludere comunque la Superpole e le gare" ha commentato Salom. "Ovviamente è chiaro che l’assenza in Australia ha pesato, visto che ci manca ancora un po’ di ritmo” ha spiegato il maiorchino. A fine di gara 2, infatti, sono andato forte come mai prima d’ora quest’anno e sono stato più rapido che nel giro di Superpole. Devo comunque conoscere meglio la nuova elettronica, per capire come usare al meglio la gomma ed il controllo di trazione. Ho bisogno di più gare per poter puntare più in alto".

"In Thailandia ho lottato per dei piazzamenti in linea con le nostre aspettative di inizio stagione. In gara mi sono divertito molto, soprattutto nella battaglia con Bayliss, il quale ha uno stile di guida molto diverso da quello dei piloti attuali. Non è stato facile sorpassarlo perché era molto competitivo in accelerazione, ma il mio passo era migliore e sono riuscito a mostrarlo soltanto una volta che l’ho superato. Con gli altri invece è stato impossibile, perché quando sei nel mezzo di un gruppetto è difficile poter tenere il tuo ritmo".

Il centauro spagnolo rivela inoltre che i postumi della botta in Australia si sono comunque fatti sentire: "L’infortunio alla mano è superato. Mi manca comunque un po’ di forza, ma questo fine settimana non ho avuto problemi in questo senso. Più che altro mi faceva male la testa ed in gara 2 ho faticato a rimanere concentrato, soprattutto quando ho aumentato il ritmo. Spero di recuperare del tutto per farmi trovare al 100% ad Aragon".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Piloti David Salom
Articolo di tipo Ultime notizie