Operazione alla spalla riuscita per Marco Melandri

Operazione alla spalla riuscita per Marco Melandri

Tra 7 giorni inizierà la riabilitazione, quindi sarà sicuramente a Motorland Aragon

Lo aveva già annunciato lo scorso fine settimana a Phillip Island e ieri Marco Melandri è passato dalle parole ai fatti: il portacolori della BMW si è infatti sottoposto ad un intervento chirurgico alla spalla destra infortunata nella parte conclusiva della passata stagione. L'operazione, effettuata in artroscopia dal Dottor Porcellini di Cattolica (lo stesso che operò anche Valentino Rossi), si è resa necessaria a causa del fastidioso dolore che il ravennate ha provato in Australia in sella alla sua S1000RR e l'intento ovviamente era quello di risolvere il problema definitivamente ripulendo alcune aderenze e alcune artrosi all’acromion. Fortunatamente per Melandri, ora ci sarà una sosta di oltre un mese prima del secondo appuntamento in programma a Motorland Aragon. Dunque, Marco dovrebbe presentarsi al meglio al via del round spagnolo, anche perchè tra una settimana potrà iniziare il percorso di riabilitazione. "Sono contento, gli esami alla spalla, in vista dell’operazione, hanno mostrato che non ci sono altri problemi alla spalla e che il dolore era provocato da piccole cause. Il Dott. Porcellini e il suo team hanno fatto un ottimo lavoro e, con l’operazione, hanno sistemato quello che mi provocava dolore. Ora sono certo di ristabilirmi velocemente, la prossima settimana inizierò la riabilitazione con la ginnastica passiva mentre da metà marzo comincerò a lavorare in acqua. Ad Aragòn ci sarò e, anche se non ancora al 100%, sicuramente non avrò più nessun dolore alla spalla" ha detto Marco.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Piloti Marco Melandri
Articolo di tipo Ultime notizie