MotoGP
28 mar
Prove Libere 1 in
21 giorni
G
GP di Doha
02 apr
Prossimo evento tra
27 giorni
G
GP d'Argentina
08 apr
Postponed
G
GP delle Americhe
15 apr
Postponed
G
GP del Portogallo
16 apr
Prossimo evento tra
41 giorni
G
GP di Spagna
29 apr
Prossimo evento tra
54 giorni
G
GP di Francia
13 mag
Prossimo evento tra
68 giorni
G
GP d'Italia
27 mag
Prossimo evento tra
82 giorni
G
GP della Catalogna
03 giu
Prossimo evento tra
89 giorni
G
GP di Germania
17 giu
Prossimo evento tra
103 giorni
G
GP d'Olanda
24 giu
Prossimo evento tra
110 giorni
G
GP di Finlandia
08 lug
Prossimo evento tra
124 giorni
G
GP d'Austria
12 ago
Prossimo evento tra
159 giorni
G
GP di Gran Bretagna
26 ago
Prossimo evento tra
173 giorni
G
GP di Aragon
09 set
Prossimo evento tra
187 giorni
G
GP di San Marino
16 set
Prossimo evento tra
194 giorni
G
GP del Giappone
30 set
Prossimo evento tra
208 giorni
G
GP d'Australia
21 ott
Prossimo evento tra
229 giorni
G
GP di Malesia
28 ott
Prossimo evento tra
236 giorni
G
GP di Valencia
11 nov
Prossimo evento tra
250 giorni

Quartararo: "Per me è difficile usare bene l'holeshot"

Fabio Quartararo scatterà dalla prima fila nel GP dell'Emilia Romagna, ma si augura di non commettere gli stessi errori di domenica scorsa, in cui due cadute gli sono costate diverse posizioni.

Quartararo: "Per me è difficile usare bene l'holeshot"

Il francese del team Yamaha Petronas SRT ha ottenuto il terzo tempo nelle Qualifiche del GP dell'Emilia Romagna, dunque partirà nella stessa posizione ottenuta domenica scorsa.

Nella gara della scorsa settimana Fabio perse diverse posizioni, per poi cadere due volte e rovinare il suo fine settimana. Questa volta, però, l'obiettivo è eliminare gli errori fatti.

"Per me è bello essere in prima fila. E' importante partire da qui. Nelle Libere 4 abbiamo provato cose nuove. Il ritmo non era dei migliori, ma abbiamo una buona base per domani e mi sento bene. Purtroppo ho commesso due errori nel time attack, ma sono sorpreso di essere stato così veloce. Spero di fare una buona partenza domani".

Quartararo ha poi spiegato le ragioni della brutta partenza fatta domenica scorsa: "Non è certo stata eccezionale, ma ne ho fatte di peggiori. .Il sistema di partenza (holeshot) è così sensibile che bisogna essere molto precisi per fare una partenza perfetta. E' difficile per me ottenere il punto perfetto per avere una costanza nelle partenze".

"Non sono andato così male nelle prove di partenza che ho fatto in questi giorni, per cui spero di partire bene nella gara di domani", ha detto il transalpino.

"A livello di gomme vedo tanti piloti che hanno un buon ritmo, le gomme decadono di meno e questo ti porta a spingere e a rischiare di cadere, proprio come è successo a me domenica scorsa".

Secondo Quartararo, la gara sarà molto equilibrata: "Nei test siamo riusciti a fare più di 100 giri e abbiamo potuto imparare tante cose. Ho capito il limite di alcune curve, fino a che punto si può spingere, come frenare. Ho migliorato il secondo settore, che per me era negativo. Continuo invece a soffrire nel quarto settore e dobbiamo trovare una soluzione. Cercheremo di prepararci bene nel warm up".

condividi
commenti
Vinales: "Domenica ho sbagliato gomma. Dovrò stare attento"

Articolo precedente

Vinales: "Domenica ho sbagliato gomma. Dovrò stare attento"

Articolo successivo

LIVE MotoGP, GP d'Emilia Romagna: Warm-Up

LIVE MotoGP, GP d'Emilia Romagna: Warm-Up
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie MotoGP
Evento GP dell'Emilia Romagna
Piloti Fabio Quartararo
Autore Giacomo Rauli